'Amore disperato' è la seconda puntata di Sofia Rocks: Sofia Righetti parla di affetto e sessualità

La seconda puntata di Sofia Rocks-Inviato Speciale è su affetto e sessualità. Si intitola “Amore disperato” e Sofia Righetti questa volta ci mostra il mondo dell’affettività vissuto da un disabile. Per prima incontrerà Max Ulivieri,promotore del movimento Love Ability per rendere legale in Italia l’assistenza sessuale alle persone disabili. Per abbattere ogni tabù legato alla sfera sessuale è poi la volta dell’attrice hard  Michela Zanardini.

A bordo della sua carrozzina la video blogger incontra al circolo arcigay di Bologna il parlamentare Sergio Lo Giudice, primo firmatario della proposta di legge sugli assistenti sessuali. Infine una chiacchierata con Barbara Marchese, mamma di un bimbo disabile di 5 anni con la quale affronta il difficile approccio ai pregiudizi. 

La web serie sulla disabilità in 5 puntate è prodotta da Filandolarete, casa di produzione video e da Agenda, agenzia multimediale attenta al giornalismo sociale. E’ online ogni venerdì su Pourfemme, che ha creato l’apposita playlist.