Secchezza vaginale

Secchezza vaginale: tutti i rimedi naturali e non

La secchezza vaginale è un disturbo frequente tra le donne, specialmente in alcuni periodi della vita come la menopausa o la gravidanza. La causa è il calo di ormoni estrogeni.

2 di 6

2 di 6


Secchezza vaginale: cause principali

Di norma la mucose che rivestono le pareti della vagina sono naturalmente umidificate da un fluido lubrificante, secreto dalle pareti dei vasi sanguigni. Questa condizione di salute può venire alterata da svariate cause, sia esterne che endogene, e portare ad una riduzione tale nella produzione di fluido vaginale da produrre dolori persino a riposo e da rendere impossibili i rapporti sessuali. In genere il calo fisiologico nella produzione di ormoni estrogeni è legato alla menopausa, ma anche l’assunzione della pillola anticoncezionale provoca secchezza vaginale. Ecco le altre cause principali:

  • Gravidanza
  • Allattamento
  • Chemioterapia
  • Intervento chirurgico di rimozione delle ovaie
  • Malattie immunitarie e condizione di immunodepressione
  • Fumo
  • Uso di farmaci antinfluenzali, antidepressivi, antiallergici
  • Lavande vaginali

2 di 6

Pagina iniziale

2 di 6

Parole di Paola Perria

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.