Menù di Halloween vegetariano: 10 ricette

Menù di Halloween vegetariano: 10 ricette

Menù di Halloween vegetariano: 10 ricette

Ricette vegetariane per Halloween

Oggi vi proponiamo 10 ricette per realizzare un menù di Halloween vegetariano davvero perfetto! Se volete organizzare un party o una cena per la notte più spaventosa dell’anno, oltre alle decorazioni e alla giusta ambientazione, occorre preparare un menù che sia in linea con il resto della serata. Le ricette che potete realizzare sono davvero tantissime e una volta pronte potete sbizzarrirvi arricchendo i piatti con elementi mostruosi. Con un po’ di fantasia potete anche adattare le vostre ricette preferite e rendere più spaventose e mostruose! Foto di Kimberly Vardeman

Dita di strega salate

Dita di straga salate

Le dita di strega salate sono perfette per un menù di Halloween. Sono un vero e proprio must ideale per un aperitivo sfizioso o come piccolo antipasto. Questa versione salata è perfetta da abbinare a delle salse in cui intingere le dita. A chi piace può utilizzare il ketchup è per dare l’idea del sangue che coli sulle dita! LA RICETTA QUI


Foto di oddharmonic

Pizzette mostruose

Pizzette mostruose

Le pizzette mostruose sono un simpatico e divertente appetizer per chi vuole organizzare un party per la lunga notte di Halloween. La ricetta è identica a quella originale; una volta realizzata la pasta per la pizza potete dedicarvi alla decorazione. Con un po’ di fantasia potete rendere le pizzette davvero spaventose! LA RICETTA QUI


Foto di Bridget Patterson

Strozzapreti infernali

Strozzapreti infernali

Un primo piatto perfetto per un menù di Halloween sono gli strozzapreti infernali. Come suggerisce lo stesso nome per la ricetta viene utilizzato questo particolare formato di pasta e molto peperoncino. Ovviamente potete personalizzare la quantità di peperoncino e realizzare una versione meno piccante. LA RICETTA QUI

Foto di fugzu

Patatine fritte mostruose

Patatine fritte di Halloween

Le patatine fritte mostruose sono davvero semplici da realizzare. Basta tagliare le patate nella classica forma stick e arricchirle a piacere con formaggio e salse. Potete anche divertirvi utilizzando il ketchup come se fosse sangue e servirle in maniera particolare. LA RICETTA QUI


Foto di midiman

Carpaccio di zucca

Carpaccio di zucca

Il carpaccio di zucca è un piatto fresco da servire come antipasto o contorno. Questa ricetta è ha un sapore davvero delicato. La zucca viene condita con delle erbe aromatiche e una salsa delicata. LA RICETTA QUI

Foto di Rosmarie Voegtli

Zucca ripiena

Zucca riepiena

La zucca ripiena è un piatto davvero originale. Si porta in tavola ancora fumante, ripiena di verdure e formaggio filante e si attinge direttamente dal suo interno. Potete farcire la zucca con gli ingredienti che preferite personalizzate quindi la ricetta adattandola ai vostri gusti. LA RICETTA QUI


Foto di Meal Makeover Moms

Spaghetti alla strangolata

Spaghetti alla strangolata

Gli spaghetti alla strangolata sono perfetti per un menù di Halloween a tema. Questo primo piatto è ideale per chi ama i sapori decisi e il piccante; ovviamente potete dosare il peperoncino a seconda dei gusti. LA RICETTA QUI

Foto di Fabio Vendramin

Pagnotta alla zucca

Pagnotta alla zucca

La pagnotta alla zucca è una ricetta davvero particolare perfetta per Halloween. Si tratta di un gustoso pane alla zucca ideale per accompagnare le portate del menù di Halloween. In alternativa potete trasformarlo in un dessert accompagnandolo con marmellate e creme dolci. A voi la scelta! LA RICETTA QUI


Foto di Charles Barilleaux

Torta salata di Halloween

Torta salata alla zucca

Questa torta salata di Halloween è davvero deliziosa. Fate rosolare la cipolla in padella, tagliate a pezzettini le patate e la zucca e fatele saltare insieme alla salvia, al rosmarino e al pepe. Fate cuocere finché le verdure non saranno morbide e poi passarle nello schiacciapatate. Immergete il pancarré a pezzetti nel latte e intanto sbattete le uova con sale, pepe e noce moscata. Unite il composto di verdure ed il pancarré ammollato e aggiungete il parmigiano. Ungete una teglia, versate il composto e infornate. LA RICETTA QUI

Foto di Luca Nebuloni

Bocconcini fritti di zucca

Bocconcini di zucca fritti

I bocconcini fritti di zucca sono perfetti come antipasto o secondo piatto. Per preparali: tagliate la polpa della zucca a pezzetti e cuocetela a vapore per circa 25 minuti. Passate la polpa con il passaverdure fino ad ottenere una purea, mettetela in una ciotola ed aggiungete un uovo intero, due tuorli, la farina, il parmigiano, il lievito e il sale e poi sbriciolate il biscotto. Montate gli albumi a neve ben ferma con un pizzico di sale e poi uniteli all’impasto. Friggete formando delle polpettine di zucca. LA RICETTA QUI

Foto di Evan

Parole di Carmela Giglio

Carmela Giglio è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2013 al 2017, occupandosi principalmente di cucina e ricette.

© 2005-2022 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme è supplemento a DesignMag, testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Roma n° 63 del 4 maggio 2022.