attentato bruxelles

La settimana in 6 notizie: dall'attentato a Bruxelles ai funerali delle studentesse morte in Spagna

Ripercorriamo la settimana in 6 notizie di cronaca e gossip partendo dal tragico attentato di Bruxelles e dall'incidente del bus avvenuto in Spagna per passare poi a qualche news più soft.

1 di 7

1 di 7

attentato bruxelles

Si dice che i guai, e i mali, non arrivino mai da soli e purtroppo i proverbi, a volte, celano qualche amara verità. Avrebbe dovuto essere una settimana dedicata alla pace quella appena trascorsa, in vista anche delle imminenti festività pasquali, e invece sono accadute cose terribili: poco prima dell’inizio settimana, l’incidente del bus in Spagna ha provocato la morte di ben 14 studentesse Erasmus, poi l’attentato a Bruxelles ha scosso il mondo intero. Non possiamo certo far finta di niente quando accadono cose simili, ma è anche vero che concentrarsi a 360 gradi sulle tragedie in corso può renderci incapaci di godere delle cose belle, fomentando sentimenti ed emozioni negative, improntate all’odio, al rancore, al senso di vendetta. Prendiamone atto, informiamoci, teniamoci aggiornati ma senza dimenticare che con l’odio non si va da nessuna parte, come hanno saggiamente suggerito le persone che, dopo gli attentati, si sono riunite davanti alla Borsa della capitale belga per riempire l’asfalto di disegni e scritte di solidarietà per le vittime e parole improntate alla non violenza. Ma vogliamo concludere in leggerezza dedicandoci anche al gossip, che in settimana ha visto protagonisti Fedez, Belen, Justin Bieber.

1 di 7

Pagina iniziale

1 di 7

Parole di Laura De Rosa

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.