Ex geloso morde in viso e cerca di soffocare la madre dei suoi figli

Ex geloso morde in viso e cerca di soffocare la madre dei suoi figli

Un'odissea iniziata con minacce e vessazioni psicologiche, sino al drammatico epilogo: una follia culminata in una brutale aggressione di cui la vittima, madre dei figli dell'aggressore, porta i segni sulla pelle e nell'anima.

1 di 8

1 di 8

morde la ex
Morsi sul viso, poi il tentativo di strangolarla: così l’ex compagno geloso ha aggredito la madre di due dei suoi sei figli, provocandole gravi lesioni in tutto il corpo. Autore del brutale crimine un 42enne, Craig Yates, che avrebbe immobilizzato la vittima, Hayley O’Hara, prima di agire su di lei con una furia indicibile e ridurla in fin di vita.

Pagina iniziale

1 di 8

Parole di Giovanna Tedde

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.