fa la cosa giusta.jpeg

Economia circolare: che spunti ci ha lasciato il Fa' la cosa giusta

Nell’economia circolare non esistono gli scarti e tutto rinasce, in una sinergia nuova tra ambiente e futuro: ecco gli spunti innovativi che ci ha offerto la fiera del consumo critico Fa' la cosa giusta.

3 di 12

3 di 12

Progetti innovativi: il modello Novamont

plastica

Tra le presenze di spicco di questa edizione 2017, Novamont, che ha dato il suo contributo in termini di modelli e dimostrazioni nell’ambito dell’economia circolare e della bioeocomia.
La gamma delle soluzioni in bioplastica Mater-Bi di Novamont è stata una delle grandi protagoniste del “Fa’ la cosa giusta”: alternativa alla plastica tradizionale, Mater-Bi viene usata per sacchetti per asporto merci, raccolta differenziata dell’organico, stoviglie per la ristorazione usa e getta, imballaggi alimentari, capsule per il caffè e molto altro, con il grande vantaggio di essere totalmente biodegradabile e compostabile. Mater-Bi può essere smaltita come rifiuto umido e con essa si realizzano soluzioni e prodotti a ridotto impatto ambientale per la vita di tutti i giorni.
La messa al bando dei sacchetti non compostabili e la loro progressiva sostituzione con shopper in bioplastica certificati è stata formalizzata nel 2014. Anche la raccolta differenziata ha avuto una particolare attenzione: Mater-Bi propone una serie di soluzioni “bio” come sacchi ad uso domestico, per la ristorazione, i bar e le utenze commerciali, tutti rigorosamente compostabili e conformi allo standard UNI EN 13432.
In fiera anche la linea Foodservice in Mater-Bi: piatti, bicchieri, posate, ciotole, contenitori monoporzione per il finger food, cannucce, coppette e palette gelato, coperchi per bicchieri. Si tratta di prodotti certificati idonei al contatto con gli alimenti, proposti per contesti di uso privato, ristorazione commerciale e collettiva. Tutti i prodotti sono idonei al contatto alimentare e sono destinati a rivoluzionare completamente il comparto.

3 di 12

Pagina iniziale

3 di 12

Parole di Giovanna Tedde

© 2005-2021 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.