tagli di carne da scegliere

Come scegliere i tagli di carne più indicati

1 di 7

1 di 7

tagli di carne da scegliere
Oggi vi sveleremo qualche consiglio su come scegliere i tagli di carne più indicati. La prima regola è prendere carne di ottima qualità. Rivolgetevi al vostro macellaio di fiducia e assicuratevi che la carne abbia un colore brillante e non livida, inoltre imparate a riconoscere il colore esatto di ogni tipo di carne. Passate a valutare i vari tagli di carne e scegliete con cura il tipo e il taglio da usare in base al piatto. I tagli di carne si distinguono in base al tipo di cottura che dovrà essere fatta: per una cottura veloce in griglia o in padella si usano pezzi da spalla o dalle cosce perché sono più teneri; quelli per una cottura lenta vengono dai muscoli più ricchi di collagene e la cottura lenta li ammorbidisce molto. Foto di Alpha

1 di 7

Pagina iniziale

1 di 7

Parole di Carmela Giglio

Carmela Giglio è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2013 al 2017, occupandosi principalmente di cucina e ricette.

© 2005-2020 Deva Connection s.r.l - Tutti i diritti riservati.

Pourfemme, supplemento alla testata giornalistica NanoPress.it registrata presso il Tribunale di Roma n° 2 del 16 gennaio 2020.