Yogurt fatto in casa senza yogurtiera

  • facile
  • 15 minuti
  • 6 Persone
  • n.d.

Oggi vi proponiamo la ricetta senza yogurtiera dello yogurt fatto in casa, perfetto per una colazione o una merenda sana e all’insegna del gusto! La preparazione dello yogurt fatto in casa richiede pochi minuti e soltanto due ingredienti: latte fresco e yogurt intero. Per le volte successive potrete utilizzare anche il vostro yogurt, quindi, ricordate di conservarne 6 cucchiai. Una volta pronto, fatelo raffreddare in frigorifero e poi gustatelo al naturale oppure aggiungendo frutta fresca o secca, confettura, miele, zucchero o scaglie di cioccolato.

Ingredienti

  • Latte intero 1 lt
  • Yogurt naturale intero non zuccherato 6 cucchiai

Preparazione

  1. In un pentolino antiaderente versate il latte e portatelo a bollore a fiamma dolce. Con un termometro da cucina controllate che la temperatura del latte arrivi a 37-39°C ed eliminate la patina che si sarà formata in superficie. In un barattolo di vetro ben sterilizzato versate lo yogurt a temperatura ambiente e aggiungete il latte.

  2. Chiudete il vasetto di vetro e fate fermentare il tutto in forno spento con la luca accesa per circa 8 ore. Dopo 6-7 ore controllate la consistenza del composto, se è ben cremosa allora lo yogurt sarà pronto. Quindi riponetelo in frigorifero e fatelo raffreddare.

Consigli

Gustate lo yogurt al naturale, zuccherando a piacere oppure aggiungendo della frutta fresca a pezzetti, della frutta secca o un cucchiaio di confettura a scelta. Potete anche utilizzare lo yogurt per preparazioni sia dolci che salate. Ricordate di conservarne 6 cucchiai per poterne realizzare dell’altro. Lo yogurt fatto in casa può essere conservato in frigorifero per 4 giorni al massimo.

Parole di Carmela Giglio

Carmela Giglio è stata una collaboratrice di Pourfemme dal 2013 al 2017, occupandosi principalmente di cucina e ricette.