Torta ai pistacchi

  • facile
  • 50 minuti
  • 6 Persone
  • 500/porzione

La torta ai pistacchi è un dolce soffice e gustoso da servire per colazione o merenda. Una torta delicata da preparare con i famosi pistacchi di Bronte, che tritati diventeranno parte integrante del pan di spagna. La copertura, invece, sarà fatta da golosa marmellata di albicocche, che ben si sposa con questo tipo di torta oppure se preferite potete osare con del cioccolato.

Ingredienti

  • Burro 20 gr
  • Farina 400 gr
  • Zucchero 200 gr
  • Uova 4
  • Lievito 1 bustina
  • Sale 1 pizzico
  • Pistacchio 80 gr
  • Latte 1 bicchiere
  • Olio 1 bicchiere
  • Marmellata 100 gr

Preparazione

  1. Private i pistacchi della pellicina, sfregandoli fra le mani, poi tritateli finemente. Sbattete le uova in una terrina assieme allo zucchero, servendovi di una frusta, fino ad ottenere un composto spumoso.

  2. Aggiungete l'olio d'oliva, il latte e una presa di sale, mescolate con un cucchiaio di legno, poi unite anche i pistacchi tritati, la farina e il lievito. Lavorate il composto per una decina di minuti, in modo da renderlo gonfio e omogeneo, quindi trasferitelo in una teglia rotonda, imburrata e infarinata, e livellatene la superficie.

  3. Fate cuocere la torta nel forno preriscaldato (180 gradi) per circa 40 minuti. Trascorso questo tempo, togliete il dolce dal forno, sformatelo su un piatto di portata, lasciatelo raffreddare, infine ricopritelo con la marmellata di albicocche.

Consigli

Cospargete con zucchero a velo e servite.