Tacchino tonnato

tacchino tonnato

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 150/porzione

tacchino tonnato
Il tacchino tonnato è una ricetta gustosa per un ottimo antipasto. Per il pranzo di Natale potete comprare questi semplici ingredienti e preparare davvero in pochissimo tempo questo buonissimo piatto che si serve freddo e che crea un gustoso connubio tra carne e pesce. Un antipasto leggero che feste a prescindere potete servire accontentando tutti i gusti con davvero pochissimo sforzo. Servite con del buon vino e se vi sembra eccessivamente freddo, preparate del pane tostato con cui accompagnarlo.

Ingredienti

  • Fesa di tacchino 900 gr
  • Tonno 150 gr
  • Cipolle 1
  • Limone 1
  • Acciughe 3 filetti
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Olio 10 cucchiai
  • Capperi 3 cucchiai
  • Alloro q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Scolate tonno e acciughe completamente.?Sbucciate e tagliate la cipolla a fette molto sottili.?Regolate di sale e pepe la fesa di tacchino.?Preparate un letto con la cipolla sul fondo di una casseruola, e posateci sopra la fesa.?Adagiate tonno e acciughe sopra la fesa.?Unite un paio di foglie di alloro, il bicchiere di vino, e metà dell'olio extravergine.

  2. Accendete il fuoco a fiamma media, e lasciate cuocere per mezz'ora, rigirando ogni tre o quattro minuti.?Al termine della cottura, se il sugo non si è ristretto, alzate la fiamma finché non si addensa.?Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.?Tagliate a fette molto sottili, a mano, la carne.?Passate il tutto, carne a parte ovviamente, nel mixer.?Frullate una prima volta.

  3. Unite allora il succo di limone, metà dei capperi, tutto l'olio extravergine rimasto.?Frullate finché non ottenete una crema uniforme e molto lucida.?Sul vassoio da portata, adagiate un letto di questa crema.?Sovrapponeteci le fette di carne.?Decorate con i capperi rimasti.

Consigli

Conservate in frigo fino al momento del pranzo.
 
Da non perdere