Risotto ai frutti di mare

  • media
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 300/persona

Il risotto ai frutti di mare è un primo piatto sfizioso da preparare nella stagione estiva. La preparazione non è troppo complicata anche se porta via un po’ di tempo. Il risultato però è ottimo ed è molto indicato soprattutto da presentare in occasioni particolari quando a pranzo ci sono molti ospiti. Per gli amanti del pesce, poi, è una prelibatezza dato che si utilizzano tutti i frutti di mare più buoni.

Ingredienti

  • Brodo 800 ml
  • Vino bianco 100 ml
  • Olio q.b.
  • Riso 400 gr
  • Gamberi 200 gr
  • Cozze 400 gr
  • Vongole 400 gr
  • Prezzemolo 1 cucchiaio
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipolle 1
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Sciacquate e pulite le cozze e le vongole. Lessate gli scampi e sgusciateli. Scaldate 2 cucchiai d'olio in una casseruola, unitevi lo spicchio d'aglio, aggiungete le cozze e le vongole, mettete il coperchio e cuocete al fuoco alto, fino a quando le conchiglie non si sono aperte.

  2. Scolatele e sgusciatele, quindi filtrate il liquido di cottura e aggiungetelo al brodo. Pulite la casseruola, scaldate 2 cucchiai di olio e fatevi rosolare la cipolla fino a quando non è tenera e trasparente. Unitevi il riso, mescolate e dopo 5 minuti aggiungetevi un paio di cucchiai di brodo bollente e portate a cottura versando poco per volta altro brodo.

  3. Dieci minuti prima del termine della cottura aggiuntevi le cozze, le vongole e le code di gambero, il prezzemolo e regolate di sale e pepe.

Consigli

Servire subito.
 
Da non perdere