Risotto ai carciofi

  • media
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 250/porzione

riso ai carciofi
Preparare un buon risotto non è difficile. Il risotto ai carciofi è un primo piatto nutriente e gustoso. I carciofi sono, infatti, molto ricchi di fibre e sali minerali. Possono essere mangiati da tutti e a tutte le età perché facilmente digeribili. L’unico problema sta nel pulirli: ricordate sempre di sceglierli freschi al banco della verdura e di conservarli immersi in acqua come dei fiori se fuori dal frigo, mentre nel frigo in un sacchetto di plastica dopo aver tolto le foglie più esterne.

Ingredienti

  • Riso 350 gr
  • Prosciutto crudo 50 ge
  • Limone 1
  • Aglio 2 spicchi
  • Cipolla 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio 3 cucchiai
  • Burro 50 gr
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Acqua 5 bicchieri
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Pulite i carciofi eliminando le foglie più dure. Poi tagliateli a spicchi piccoli e metteteli in una bacinella di acqua con succo di limone. Nel frattempo tritate prosciutto, aglio e cipolla.

  2. Far rosolare il trito in una casseruola con olio e burro. Poi aggiungere i carciofi ben scolati e asciugati. Lasciar insaporire per 10 minuti mescolando.

  3. A questo punto aggiungete il riso, amalgamando bene. Spruzzatelo con vino bianco, salatelo, pepatelo e non appena il vino sarà evaporato iniziate ad aggiungere l’acqua portando il riso a cottura completa, mescolando spesso.

Consigli

Qualche istante prima che finisca la cottura aggiungete il prezzemolo. Servite con del grana grattugiato.
Foto da: www.zatarains.com  
Da non perdere