Ravioli burro e salvia

  • media
  • 1 ora e 30 minuti
  • 4 Persone
  • 200/porzione

Preparare la pasta fatta in casa è semplice e genuino. I ravioli burro e salvia che oggi vi proponiamo sono buoni e soprattutto sono un piatto della tradizione culinaria italiana. Questo piatto può diventare un piatto unico ideale per un pranzo estivo o primaverile. Per rendere questo piatto ancora più leggero potreste utilizzare la ricotta di capra, così da mantenere la forma.

Ingredienti

  • Farina 300 gr
  • Uova 3
  • Bietole 1 kg
  • Ricotta 300 gr
  • Parmigiano grattugiato 200 gr
  • Burro 100 gr
  • Salvia
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Fate lessare le bietole, con una manciata di sale e senza acqua. Scolatele, strizzatele, triatatele e incorporatevi la ricotta, l’uovo e metà del formaggio.

  2. Preparate la pasta, lavorando la farina con le uova e un po’ di sale e impastando a lungo. Poi stendete due sfoglie sottili, disponete su di una il ripieno preparato a mucchietti. Coprite con un’altra sfoglia e ricavate on un bicchiere o una rotella i ravioli.

  3. Lessate i ravioli e conditeli con burro fuso, salvia e il restante formaggio.

Consigli

Servite caldi in porzioni non troppo grandi.
Foto da: accidentalepicurean.com  
Da non perdere