Polpette ai funghi

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 300/persona

polpette ai funghi Le polpette di funghi sono una variante saporita e molto gustosa delle classiche polpette di carne. In questo caso utilizzeremo un composto molto semplice, esclusivamente a base di funghi e pangrattato, insaporendo il tutto con un pizzico di pepe e formaggio pecorino. La ricetta delle polpette di funghi è facile e veloce, ideale anche per quanti vogliono servire un aperitivo sfizioso ai propri ospiti magari accompagnando la portata anche con altri fritti e un bicchiere di vino. Le polpette di funghi sono ottime anche come contorno, oppure sostitutive del secondo servite accanto a verdura fresca o portate di verdura grigliata. Buon appetito.

Ingredienti

  • Funghi 500 gr
  • Uova 2
  • Aglio 2 spicchi
  • Pangrattato quanto basta
  • Prezzemolo quanto basta
  • Pecorino 2 cucchiai
  • Olio quanto basta
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta

Preparazione

  1. Pulite i funghi con attenzione, lavateli e fateli cuocere a vapore con un pizzico di sale. Una volta pronti scolateli e realizzate un trito molto fino. In un recipiente sbattete le uova, versate i funghi precedentemente tritati, una spolverata di formaggio pecorino, del sale e un pizzico di pepe

  2. Lavate e tritate il prezzemolo, unitelo nella terrina e mescolate. A questo punto versate nella terrina anche il pan grattato. Mescolate con cura ed aggiungete altro pangrattato se necessario, laddove il composto risultasse non abbastanza compatto

  3. Ora lavorate il composto e realizzate le polpettine. Fate bollire abbondate olio in un tegame e versate le polpette di funghi. Fatele friggere girandole in modo che si possano dorare uniformemente e una volta pronte lasciatele riposare qualche istante su carta forno, in modo che possano perdere l’olio in eccesso

Consigli

Si consiglia un abbinamento con un vino bianco frizzante o un vino bianco leggero dei colli romani.  
Foto da: 1.bp.blogspot.com  

Parole di Luca Vecchio

Da non perdere