Penne al baffo

penne al baffo

  • facile
  • 30 minuti
  • 6 Persone
  • 500/porzione

penne al baffo
Le penne al baffo sono un primo piatto davvero da leccarsi i baffi. A parte la battuta davvero ovvia vi accorgerete che sono un primo piatto delizioso e facile da preparare. Ingrediente principale è il pesce: piccoli polipi, calamari e gamberi che uniti al sapore del finocchietto fanno un figurone. Come potrete vedere è un primo che prevede l’utilizzo del pomodoro, che potete usare sotto forma di pelati.

Ingredienti

  • Aglio 2 spicchi
  • Olio q.b.
  • Calamari 200 gr
  • Polipi 200 gr
  • Gamberi 200 gr
  • Finocchietto selvatico 100 gr
  • Pasta 500 gr
  • Panna 150 gr
  • Pelati 150 gr
  • Vino bianco 1 bicchiere
  • Sale q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Pasta d’acciughe q.b.

Preparazione

  1. Tagliare due spicchi d'aglio e metterli in una casseruola con l'olio d'oliva riscaldando a fuoco lento, aggiungendo i polipi e i calamari tritati con il coltello, appena caldi fare evaporare sopra il vino bianco aggiungendo il pomodoro pelato tritato, dunque il sale ed il peperoncino; fare cuocere il tutto per 15 minuti circa.

  2. Tritare il finocchietto, e bollirlo (ben cotto) in poca acqua con del sale, rosolando con un po' di pasta d'acciughe.

  3. Mettere tutto in padella aggiungere la panna e portare ad ebollizione, e quindi aggiungere le penne lisce mezze cotte, mescolare e poi decorare con i gamberi, quindi cuocere a fuoco lento fino ad avere la pasta cotta al dente.

Consigli

Servire, con l’aggiunta di prezzemolo.