Pasta con salsiccia e scarola

  • facile
  • 50 minuti
  • 4 Persone
  • 600/porzione

La scarola è una verdura molto versatile, ha origini molto povere e adesso non è più molto gettonata in cucina, ma un tempo era l’ancora di salvezza per le persone che non avevano denaro soprattutto nel periodo del dopo guerra, questa cresceva ovunque e spontaneamente quindi era una fonte di nutrimento molto importante. Oggi se ne mangia poca ma in molte ricette è essenziale, noi vi proponiamo la pasta con salsiccia e scarola, un mix vincente e goloso che si può usare per farcire pizza e scacciata.

Ingredienti

  • pasta fresca 500 gr
  • scarola 1 cespo
  • salsiccia 300 gr
  • cipolle 1
  • olio qb
  • sale qb
  • pepe qb

Preparazione

  1. Pulite la scarola, lavatela bene sotto l'acqua corrente, asciugatela e tagliatela a pezzetti. Sbucciate la cipolla e affettatela sottilmente. Spellate la salsiccia e sgranatela. In una padella mettete 5 cucchiai di olio, aggiungete cipolla e salsiccia e soffriggete per 10 minuti.

  2. Aggiungete la scarola, mettete il sale e proseguite la cottura per 10 minuti, aggiungendo acqua o brodo se serve. Lessate la pasta, scolatela e versatela in padella, saltate insieme per qualche minuto.

Consigli

Completate con pepe e parmigiano.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere