Linguine mari e monti

  • media
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 500/persona

linguine mari e monti
Queste linguine mari e monti sono proprio un piatto indimenticabile. Un connubio fantastico tra carne e pesce che si prepara facilmente. Le fasi sono tre: preparare delle polpettine con la polpa di manzo e il loro sugo di cottura, preparare le vongole e cuocere la pasta. Un piatto sostanzioso che può fare da primo e da secondo insieme, un piatto unico per i vostri pranzi estivi in compagnia.

Ingredienti

  • Manzo 200 gr
  • Pasta 500 gr
  • Vongole ½ kg
  • Rosmarino 1 rametto
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Olio per friggere 50 dl
  • Aglio 1 spicchio
  • Pelati 300 gr
  • Cipolle ½
  • Olio 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Per prima cosa fate le polpette, mescolando carne tritata, sale, rosmarino e pepe. Friggetele in olio caldo e mettetele da parte. Poi fate rosolare la cipolla nell’olio e incorporate i pelati, salate, pepate e cuocete a fuoco basso per 15 minuti.

  2. Mettete in una padella larga le vongole lavate e appena si saranno aperte estraete i molluschi e conservate l’acqua di cottura. Poi soffriggetele con poco olio, aglio e prezzemolo. Aggiungete l’acqua di cottura. Cuocete a parte le linguine.

  3. Conditele con il sugo, in cui nel frattempo avete messo a scaldare le polpettine, e con le vongole con il loro sugo.

Consigli

Servite caldo.
 
Da non perdere