Fritoe venete

Fritoe Venete

  • facile
  • 1 ora
  • 4 Persone
  • 663/porzione

Fritoe Venete Le fritoe venete sono il dolce tipico del Carnevale che vengono preparate in tutto il territorio veneto friulano, a Milano queste frittelle inizialmente venivano preparate dai fritoleri, un’arte per pochi eletti! Oggi vi presento la ricetta tradizionale delle fritoe venete, frittelle di Carnevale con uvetta ammollata nella grappa e pinoli. Provatele anche voi, sono buonissime e ci trasportano all’istante nel clima festoso del Carnevale.

Ingredienti

  • uova 2
  • zucchero 5 cucchiai
  • olio 2 cucchiai
  • grappa 2 cucchiai
  • lievito per dolci 2 cucchiaini
  • limone 1
  • farina 250 gr
  • uvetta 50 gr
  • pinoli 20 gr
  • olio per friggere qb
  • zucchero a velo qb

Preparazione

  1. La sera prima mettete ammollo l'uvetta nella grappa. Prendete una ciotola e mettete farina, lievito, zucchero e la scorza di un limone. Mescolate e poi unite gli ingredienti liquidi mescolati insieme, quindi uova, burro fuso, succo di mezzo limone e olio, mescolate e poi aggiungete l'uvetta strizzata e i pinoli.

  2. Prelevate piccole porzioni di composto con due cucchiaini e fatele cadere in una padella dai bordi alti con l'olio bollente, cuocete fino alla doratura.

  3. Scolate le frittelle sulla carta da cucina per eliminare l'olio in eccesso.

Consigli

Spolverizzate le fritoe con lo zucchero a velo e servitele.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.