Feta sott'olio

  • facile
  • 20 minuti
  • 4 Persone
  • 510/porzione

La cucina straniera da sempre ottimi spunti per provare a realizzare ricette nuove e particolari che non sono minimamente accennate in nessuna delle nostre regioni, se per alcune ricette possiamo dire che sono universali, per altre proprio no ed il bello è anche questo, vero? Oggi vi propongo la feta sott’olio, una conserva particolare e versatile che fa parte della tradizione della cucina greca, la ricetta è semplicissima e poi questa feta sott’olio potete gustarla con l’aperitivo, come antipasto o per insaporire le insalate.

Ingredienti

  • Feta 200 gr
  • Basilico 5 rametti
  • Limone 2
  • pepe nero in grani un cucchiaino
  • olio extravergine di oliva qb

Preparazione

  1. Tagliate la feta a cubetti tutti della stessa misura e metteteli in un vasetto pulito e sterilizzato che abbia la chiusura ermetica.

  2. Dovete alternare gli strati di feta con il basilico, la scorza di limone e il pepe, poi battete un po' il barattolo per far incastrare bene gli ingredienti, a questo punto dovete completare con l'olio fino a coprire tutti gli ingredienti.

  3. Chiudete il barattolo e lasciate marinare la vostra feta in frigorifero per una settimana.

Consigli

Servite la feta sott’olio con salumi e con un mix di verdure.  

Parole di Serena Vasta