Farfalle ai carciofi

Farfalle ai carciofi

  • facile
  • 40 minuti
  • 4 Persone
  • 195/porzione

Una ricetta facile e molto gustosa, ideale da servire per il giorno di Pasqua, le farfalle ai carciofi sono un primo piatto delicato ed apprezzato dai palati sopraffini. Il sapore di questa ricetta abbina il gusto nobile dei carciofi con il colore dello zafferano e le sfumature del vino. Una portata ottima per un pranzo di festa, per chi vuole stupire con un piatto semplice ma d’effetto.

Ingredienti

  • Pasta 380 gr qualità farfalle
  • Burro 40 gr
  • Carciofi 4
  • Ricotta 250 gr
  • Vino bianco quanto basta
  • Zafferano una bustina
  • Sale quanto basta
  • Pepe quanto basta

Preparazione

  1. Tritate con cura la cipolla, lavate i carciofi con attenzione e con delicatezza estraetene il cuore tenero e tritate. Fate fondere il burro con la cipolla, in una padella antiaderente versate il trito di carciofi e fate rosolare a fuoco basso. Aggiungete una spruzzata di vino bianco, salate, unite tutto con una spolverata di pepe a piacere e lasciate cuocere

  2. In una pentola fate bollire l’acqua salate e versate le farfalle. Con un po’ di acqua di cottura amalgamate la ricotta e la dose di zafferano, realizzate un composto morbido ed uniforme e lavorate con delicatezza

  3. A questo punto missate la crema di ricotta con il composto a base di carciofi, mescolate con cura, scolate le farfalle con cottura al dente e condite, facendo saltare in padella pasta e crema. Preparate i piatti da servire in tavola ed aggiungete alla fine ancora del condimento ‘a freddo’

Consigli

Un primo piatto veloce e gustoso, ottimo accompagnato con un vino bianco secco e delicato. Da servire rigorosamente calda. E’ possibile sostituire le farfalle con pasta corta o linguine.  

Foto di svariophoto / Shutterstock.com

Parole di Luca Vecchio

Da non perdere