Crostata di uva

  • media
  • 1 ora
  • 6 Persone
  • 250/persona

crostata di uva
Un frutto autunnale per eccellenza è l’uva, simbolo di questa stagione. Con questo frutto fresco potete preparare una fresca e gustosa crostata che vi aiuterà a passare un momento dolce. Usate uva bianca e nera mischiata così magari la torta è anche gradevole alla vista perché colorata. Un modo divertente e alternativo per far mangiare un dolce nutriente e stracolmo di frutta.

Ingredienti

  • Farina 250 gr
  • Burro 150 gr
  • Nocciole 80 gr
  • Zucchero 130 gr
  • Tuorli 3
  • Sale q.b.
  • Uva 500 chicchi
  • Mele 1
  • Rum 50 gr
  • Amaretti 2
  • Pancarrè 2 fette

Preparazione

  1. Per la pasta frolla, strofinare tra le mani il burro morbido e la farina. Impastare velocemente con i tuorli, 100 gr di zucchero, un pizzico di sale e le nocciole, precedentemente ridotte in polvere finissima insieme con un cucchiaio di zucchero. Lasciare riposare per 30' in frigorifero.

  2. Intanto, pelare la mela, riducendola a dadini da rosolare in padella, a fuoco vivo, in una noce di burro spumeggiante; spolverizzare la frutta con 3 cucchiai di zucchero, fiammeggiate con il rum, poi unire i chicchi di uva, far saltare tutto insieme per 3'; dopo sgocciolare la frutta dal liquido di cottura (che va conservato).

  3. Stendere la pasta frolla e rivestire con essa uno stampo per crostate; sbriciolarvi sul fondo gli amaretti e il pancarré inzuppato nel succo di cottura; unire tutta la frutta e infornate a 180° per 45' circa.

Consigli

Servire calda.