Crostata al caffè

crostata al caffe

  • media
  • 1 ora
  • 6 Persone
  • 400/porzione

crostata al caffe La crostata è uno dei dolci più classici della cucina italiana. Solitamente viene confezionato con la marmellata o con la frutta, la ricetta di oggi è un po’ particolare perché consiste in una crostata al caffè. Ottima da gustare a colazione o per merenda, vi darà la giusta carica per affrontare la giornata. Il procedimento è un po’ lungo perché prevede anche la preparazione della pasta frolla ma in fin dei conti sarà semplicissimo preparare questo dolce. Vediamo come fare.

Ingredienti

  • farina 00 250 gr.
  • burro 125 gr.
  • zucchero 70 gr.
  • sale un pizzico
  • uova 3
  • lievito 1 bustina
  • latte 1 litro
  • farina 3 cucchiai
  • uova 3 tuorli
  • caffè 1-2 tazzine
  • margarina 20 gr.
  • scorza di limone q.b.

Preparazione

  1. Mettete su un piano da lavoro la farina, il sale, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone, mescolate il tutto e fate la fonte. Al centro mettere il burro ammorbidito a temperatura ambiente i tuorli e l'acqua fredda. Lavorate bene la pasta formando una palla. Avvolgete la pasta in una pellicola e riponetela in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarla.

  2. Togliete un pezzetto di impasto per fare la griglia e stendete la restante con il mattarello. Foderate, quindi, una tortiera unta di margarina e infarinata.

  3. Ricopritela con la carta da forno, ricopritela con dei fagioli secchi e cuocetela in forno per 15 minuti a 180°. Intanto preparate la crema di caffè battendo i tuorli con lo zucchero, unite la farina e il latte caldo a filo.

  4. Mescolate in modo che non si formino grumi, profumate con scorza di limone e cuocete la crema per 3 minuti continuando a mescolare. Aggiungete il caffè e cuocete per 2 minuti ancora.

  5. Levate la crema dal fuoco, incorporate la margarina e lasciate raffreddare mescolando di tanto in tanto.

  6. Trascorso il tempo di cottura, tirate fuori dal forno la pasta della crostata, eliminate i fagioli e lasciatela raffreddare.

  7. Riempitela poi con la crema e formate sopra di essa una griglia con la pasta rimasta. Cuocete in forno ancora per 15 minuti.

Consigli

Spolverate con dello zucchero a velo a piacere.

Parole di Eliana

Da non perdere