Cotolette alla palermitana

Cotoletta alla palermitana

  • facile
  • 30 minuti
  • 4 Persone
  • 168/porzione

Cotoletta alla palermitana La cotoletta alla palermitana è un secondo piatto tipico della tradizione culinaria sicula e in particolare palermitana come il nome stesso ci suggerisce. Per prepararlo, scegliete una fetta di carne di vitello o manzo chiedendo al vostro macellaio il taglio dello scamone. Poi preparate una panatura con pangrattato, pecorino, aglio e prezzemolo e infine mettete in forno per circa 20 minuti. E’ davvero facile e veloce. Voilà… il piatto è servito!

Ingredienti

  • Pangrattato 100 gr.
  • pecorino 50 gr.
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • aglio 1 spicchio
  • vitello 4 fettine
  • olio q.b.

Preparazione

  1. Preparate la panatura con il pangrattato, il pecorino, il prezzemolo e l'aglio tagliati finemente.

  2. Salate le fettine di carne e ungetele con l'olio, poi passatele nel pangrattato mescolato agli altri ingredienti e infine adagiate su una teglia da forno ricoperta con carta forno.

  3. Riponete quindi in forno ventilato per 20 minuti a 180-200°.

Consigli

Per dorare le fettine usate la funzione grill.

Parole di Eliana

Da non perdere