Come fare il purè di patate

Come fare il purè di patate

  • facile
  • 50 minuti
  • 6 Persone
  • 137/porzione

Il purè di patate è uno di quei piatti che non devono mai mancare nel repertorio di una ragazza, intanto è facilissimo e poi ha il grande pregio di poter essere fatto anche in due step, la sera bollite le patate e il giorno dopo fate il purè. Il purè esiste anche liofilizzato nelle buste e tutto sommato non è malaccio ma non c’è competizione con quello vero fatto con le patate vere, quindi non fatevi prendere di pigrizia e fatelo in casa!

Ingredienti

  • Patate a pasta gialla 1 kg
  • Parmigiano 80 gr
  • Pecorino 20 gr
  • Burro 80 gr
  • Tuorli 3
  • Albume 1

Preparazione

  1. Fate ammorbidire il burro a temperatura ambiente. Lavate le patate e mettetele in una pentola, copritele di acqua e lessatele per 25 minuti, devono diventare tenere. Scolatele e sbucciatele mentre sono ancora calde. Passatele al setaccio e raccogliete la purea in una pentola.

  2. Alla purea di patate aggiungete il burro ammorbidito, poi unite il pecorino, il sale e il pepe e mescolate con un cucchiaio di legno. Portate sul fuoco la pentola ed aggiungete i tuorli uno per volta mescolando in continuazione, poi aggiungete l'albume e lavorate a lungo il composto, aggiungete il parmigiano e se occorre allungate con un pochino di latte.

  3. Mettete il purè nei piatti e servitelo.

Consigli

Potete servire il purè in tanti modi diversi, come contorno per la carne o per il pesce, oppure per i bambini potete farlo a montagna e poi cospargere tutto con ketchup e maionese.  

Parole di Serena Vasta

Da non perdere