Bocconcini di tacchino in agrodolce

tacchino agrodolce

  • facile
  • 30 minuti
  • 2 Persone
  • 150/porzione

tacchino agrodolce I bocconcini di tacchino in agrodolce sono un secondo leggero e gustoso che potrete preparare in una ventina di minuti. Se avete degli ospiti a cena o volete preparare un secondo un po’ particolare, dal sapore esotico, questo piatto è ciò che fa per voi. Al posto del tacchino potete usare anche la carne di pollo o quella di maiale, se preferite. Otterrete naturalmente risultati diversi, con sapori più o meno intensi, ma comunque gustosi. Vediamo insieme la ricetta.

Ingredienti

  • fesa di tacchino 400 gr.
  • mele 1
  • farina 100 gr
  • Marsala 100 ml
  • vino bianco 200 ml
  • uvetta 20 gr
  • miele 1 cucchiaino
  • cipolle 1
  • burro 20 gr.
  • olio 5 cucchiai
  • sale q.b.

Preparazione

  1. Affettate sottilmente la cipolla e fatela appassire in una padella con 2 cucchiai di olio. Unite l'uvetta precedentemente ammorbidita in acqua tiepida e sgocciolata, la mela a fettine sottili, il marsala e il miele.

  2. Tagliate a dadini la carne di tacchino, salatela, passatela nella farina e rosolatela in un'altra padella con tre cucchiai di olio.

  3. Sfumate con il vino bianco fino a farlo evaporare, poi insaporite con il burro e lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco basso mescolando spesso.

  4. Trasferire il tutto nella padella con il condimento preparato prima, mescolate e fate insaporire per due minuti su fuoco basso. Servite il piatto caldo.

Consigli

Assieme al burro aggiungete anche del parmigiano se di vostro gradimento.

Parole di Eliana

Da non perdere