Baby Bloody Mary

baby bloody mary

  • facile
  • 10 minuti
  • 4 Persone
  • 55/porzione

baby bloody mary Oggi vi presentiamo un cocktail analcolico molto speciale, il Baby Bloody Mary, una bevanda pensata per i bambini ma che andrà benissimo per tutte le persone astemie, la ricetta è molto semplice anche se non ha molto a che vedere con l’originale Bloody Mary, il colore però si avvicina molto quindi potrete brindare tutti insieme, sia con i cocktail “alcolici” che non quelli analcolici. Provatelo anche voi!

Ingredienti

  • succo di pomodori 2 dl
  • succo filtrato di arance 3 dl
  • succo di limone 1
  • fettine di limone e arancia per guarnire qb

Preparazione

  1. Prendete una caraffa e mettete il succo di pomodoro, quello di arance e poi il succo di un limone ben filtrato, mescolate bene con un forchetta e mettete il tutto in frigo per almeno un'ora.

  2. Versate il Baby Bloody Mary nei bicchieri e decorate con fette di limone e arancia.

Consigli

Servite subito.  

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.