Storia d'amore finita? 5 regole d'oro per ricominciare da se stesse

Ricominciare dopo un fallimento d'amore è possibile. Bisogna lavorare su se stesse per non incorrere negli stessi errori e soprattutto non addossarsi tutte le responsabilità. I passaggi per determinare la tua rinascita sono pochi anche se impegnativi, e te li spieghiamo qui

donna di spalle guarda alla finestra

Foto Shutterstock | Chinnapong

Una grande storia d’amore finita male può determinare il momento perfetto per darsi una nuova occasione. E per ricominciare, non da sole, ma da se stesse. È complicato, e bisogna fare i conti con alti e bassi, con momenti di down che non è mai facile affrontare. Ma dobbiamo sostenerci pensando che a volte stiamo insieme a qualcuno solo perché convinte di non riuscire a stare sole, o che sia impossibile rifarsi una vita a partire da quel fallimento, insieme a qualcuno o anche no.

Continua a leggere

Impariamo dai nostri errori

Dobbiamo ripensare al passato, anche se fa male, per comprendere i nostri errori e trarne insegnamento. Ma quali sono questi errori? Potrebbero essere gli sbagli che hanno condizionato la storia, ma non solo. Spesso noi donne tendiamo a essere molto comprensive e ad accettare anche delle situazioni a noi non congeniali, per quieto vivere o per paura, appunto.

Continua a leggere

Andiamo avanti

Prendiamoci tutto il tempo che ci vuole: sarà doloroso, ma ne varrà la pena. Non proviamo neppure a opporci alla sensazione di essere state rifiutate, alla depressione e alla rabbia. Fingere di non essere state ferite non servirà a nulla e soprattutto non ci aiuterà a metabolizzare tutto ciò che vi siete detti e il male che vi siete fatti. Andare avanti deve significare anche capire cosa di noi e del nostro modo di essere e pensare può essere salvato.

Continua a leggere

Non trasciniamo il passato nel presente

Questa forse è la cosa più complicata. Non continuiamo a rimuginare, a meditare vendetta, a pensare a come avrebbe potuto essere e non è stato. Qualunque sia stato il motivo che vi ha portato alla separazione, non è per niente detto che si ripeterà ogni volta. Imparare dai nostri errori e andare avanti significa proprio questo: prendere atto che qualcosa è andato storto, analizzare i propri comportamenti per fare in modo che i nostri errori non si ripetano, ma non pensare che il mondo là fuori sia pronto a farci sempre soffrire allo stesso modo.

Reinventiamoci

Avete notato quante donne si tagliano i capelli quando finisce una storia?  Non lo fanno per punirsi, ma per rinnovarsi. Iniziare una nuova fase della vita è un cambiamento importante e può essere accompagnato anche da una rinascita fisica o mentale. Cambiate pure look se avete voglia o trovate uno spazio per voi. Sono tante le cose che spesso non si fanno; sceglietene una e dedicateci un po’ di tempo. Avete visto la foto più recente di Adele? Ha fatto proprio questo: la separazione dal compagno l’ha proprio fatta rinascere!

Continua a leggere

Continua a leggere

Continua a leggere

Continua a leggere

Sviluppiamo un progetto di vita

Quali risultati volete raggiungere nei prossimi sei mesi? Preparate un elenco di obiettivi personali, anche sentimentali, professionali e concentratevi per raggiungerli. La novità è che non devono essere obiettivi di coppia. Concentratevi su voi stesse e cambiate pagina.

Da non perdere