Sta per arrivare sul piccolo schermo il musical su Lady Diana: dove e quando vederlo

Sospeso un anno fa, a causa della pandemia, il musical sulla principessa triste sbarcherà, in anteprima mondiale su Netflix, il prossimo ottobre. Dal cast alle musiche, ecco tutto quello che sappiamo finora!

Lady Diana

Foto Getty Images | David Levenson

Per tutti coloro che non si sono persi nemmeno una puntata di The Crown, Netflix ha in serbo una sorpresa! Infatti, sta per sbarcare sulla piattaforma streaming uno dei musical più attesi dell’anno, quello dedicato alla principessa Diana. Sospeso un anno fa, a causa della pandemia, il musical si prepara a tornare in scena a Broadway, ma in una versione totalmente inedita, ovvero sul piccolo schermo.

In arrivo su Netflix a ottobre: il debutto a teatro prima di Natale

Si dovrà attendere ottobre, prima di poter visionare il grande musical dedicato alla principessa Diana, ambientato in un teatro completamente vuoto, senza pubblico né operatori, esattamente due mesi prima della ripresa delle anteprime al Longacre Theater, che inizieranno il prossimo dicembre. Lo spettacolo debutterà ufficialmente a teatro il 16 dicembre, ovvero 625 giorni dopo la data originaria, a causa della pandemia.

Il musical su Diana: al via le vendite dei biglietti

Se non volete perdere l’occasione di vedere il musical dal vivo, sappiate che i biglietti sono già in vendita. “Penso che la gente vedrà il film e si convincerà a venire a teatro di persona“, ha detto Frank Marshall, produttore del musical, al New York Times.

Per quanto riguarda il cast, a interpretare Diana sarà Jeanna de Waal, mentre Roe Hartrampf sarà il principe Carlo, guidati dal regista Christopher Ashley, premio Tony per “Come From Away”, con le coreografie di Kelly Devine, i testi di Joe DiPietro and David Bryan.

Spencer, il film su Lady Diana uscirà in autunno

Grande attesa anche per il film “Spencer”, in uscita il prossimo autunno, con la talentuosa Kristen Stewart nei panni di Lady Diana. La notizia che l’attrice americana era stata scelta per il ruolo della Principessa del Galles aveva da subito destato grandissima curiosità tra gli appassionati delle vicende reali. Dopo il rilascio delle prime foto sul set, la somiglianza fisica tra l’attrice e l’ex principessa è piuttosto impressionante, ma resta da vedere se la protagonista di Twilight riuscirà a padroneggiare la voce distintiva di Diana (cosa in cui è riuscita magnificamente la giovane Emma Corrin in “The Crown”).

Parole di Linda Pedraglio