La casa di carta 4: in arrivo il 3 aprile su Netflix

La nuova stagione della serie TV spagnola più amata dai fan: ecco le anticipazioni

La casa di carta Netflix

Foto Shutterstock | DANIEL CONSTANTE

Cosa dobbiamo aspettarci da La Casa di carta 4? Da una delle serie tv Netflix più amate degli ultimi tempi, che ci ha tenute incollate agli schermi per 3 stagioni… Riusciranno il Professore e la sua banda a tenere all’erta i sensi e alta la tensione?

La trama

Se non hai ancora iniziato a vedere La casa di carta, ecco cosa devi sapere.

Una banda di rapinatori. Vestiti di rosso. Sul viso maschere di Salvador Dalì. Nessuno ha nulla da perdere, e quando non hai nulla da perdere diventi audace, cinico, anche spietato se serve. Soprattutto se hai già collezionato diversi precedenti penali. La Fábrica Nacional de Moneda y Timbre di Madrid. Un unico obiettivo: far stampare banconote e scappare con un gruzzolo ragguardevole.

Il capo della banda è il Professore (Álvaro Morte), un freddo calcolatore privo di scrupoli e insensibile alle emozioni; agli altri membri della banda, per tenerne segreta l’identità, è stato assegnato il nome di una città: Tokyo, BerlinoMoscaNairobiRio, HelsinkiDenverOslo. (e poi Stoccolma, Lisbona, Palermo, Marsiglia). Vige il divieto assoluto che nascano fra loro relazioni interpersonali. Sembrano le regole di un gioco, un gioco pericoloso e affascinante, che potrebbe mischiare le “carte” in tavola in qualsiasi momento.

La casa di carta 3: dove eravamo rimasti?

La banda è riuscita a liberare Rio, catturato e torturato, attaccando nel contempo la Banca Nazionale di Spagna. Nonostante la popolarità e il consenso dell’opinione pubblica, i rapinatori hanno affrontato molte difficoltà, fra cui la cattura di Lisbona. Al termine della terza stagione non sappiamo se Nairobi sia viva o morta: vediamo solo che è stata ferita gravemente. Che succederà nella quarta stagione?

La casa di carta 4: anticipazioni

La casa di carta Netflix
Foto Shutterstock | sitthiphong

L’ultima stagione della Casa di carta inizierà proprio dentro la Banca Nazionale di Spagna. E la grande novità di questa parte, come sostiene lo stesso ideatore della serie, Alex Pina, sarà l’introspezione psicologica dei personaggi, dentro cui verrà scavato a fondo.

La cosa promette bene: sono loro infatti, i protagonisti, a farci appassionare, oltre alla suspence dell’azione. Sono davvero così cinici? E il Professore continuerà ad essere freddo e razionale?

A quanto pare no: Morte, l’interprete del Prof, ha dichiarato che il freddo calcolatore sarà coinvolto sentimentalmente e mostrerà un lato di sé inedito. Uno di quelli che promette di scioglierci il cuore e farci trepidare. Lorente invece (alias Denver) ci fa sapere che si scatenerà un tutti contro tutti e che anche il suo amore con Stoccolma entrerà in crisi.

Non ci resta dunque che aspettare gli 8 episodi di questa nuova stagione e sperare che il punto di vista inedito promesso, la renda all’altezza delle aspettative.

La casa di carta 4: il trailer ufficiale

SCOPRI LE MIGLIORI SERIE TV DI NETFLIX

Parole di Olivia Calò

Giornalista, cantante, coach, musicista. Scrivo per testate online dal 2006 (Blogo, Cosmopolitan, Nanopress, Mondadori), canto molti generi, dal lirico al rock (in gruppi vocali a cappella come il Minuscolo Spazio Vocale e in band metal come i Synthesion), insegno canto, dirigo cori in licei e aziende, ma coordino anche un ufficio, e suono il sassofono in una banda paramilitare, oltre alla batteria a tempo perso. Chi sono dunque? Una che non è mai stata semplice, una che non si accontenta, una che cade spesso e si rialza sempre, anche quando attraversa in moto la città più bella del pianeta, quella che vedo dalla mia veranda sul mondo. Sono felice quando leggo, quando viaggio, quando guardo, quando imparo. Quando mordo la vita. Con me stessa. Con la mia famiglia. E con gli amici.