Ricette Light: patate al forno "schiacciate"

Le patate al forno "schiacciate" sono un contorno carino e sfizioso, potete considerarle alla stregue delle patate bollite perchè non hanno molte calorie, sono facili e le potete abbinare praticamente con tutto.

patate schiacciate

 

Le patate al forno “schiacciate” sono un contorno carino e sfizioso, potete considerarle alla stregue delle patate bollite perchè non hanno molte calorie, sono facili e le potete abbinare praticamente con tutto. Per realizzare questa ricetta vi servono 8 patate, due ciascuno, preferibilmente a pasta gialla ed in ottime condizioni, senza parti verdine o buchetti quà e la. Le patate schiacciate potete aromatizzarle con le spezie che preferite, noi faremo un trito di sale, pepe, origano e rosmarino, ma potete mettere anche salvia, timo, peperoncino rosso ecc.

Ingredienti per le patate al forno “schiacciate” (dosi per 4 persone)

  • 8 patate di medie dimensioni
  • sale
  • origano
  • rosmarino
  • pepe
  • olio

 

Preparazione
 

Lavate le patate, sfregatele in modo da togliere tutta la terra residua. Mettete le patate in una pentola e copritele con l’acqua del rubinetto, poi cuocetele per circa 25 minuti.
 

Scolate le patate e mettetele su una teglia coperta di carta da forno, date un colpo secco ad ogni patata con il batticarne o con un bicchiere (vuoto eh!) in modo da schiacciarle, togliete la buccia in superficie e poi insaporitele con un trito di sale, pepe, origano e rosmarino, completate con un pò do olio e poi passatele in forno a 180°C per circa 20 minuti, in modo che diventino croccanti.
 

Servite questa patate con pollo, carne, pesce fritto, quello che volete! Le patate al forno schiacciate sono facilissime da realizzare, leggere e saporite e per di più sono anche molto coreografiche!
 

Parole di Serena Vasta

Serena Vasta è stata collaboratrice di Pourfemme e di Buttalapasta dal 2008 al 2019, occupandosi principalmente di tematiche relative alla cucina e alla casa, con qualche incursione nella salute e benessere.