Blush in crema: i migliori per affrontare il gelido inverno

Con l’arrivo dell’inverno è giunto il momento di abbandonare le creme abbronzanti. Bisogna puntare ad un effetto più naturale e fresco. E c’è un segreto per mantenere la pelle idratata nonostante il freddo: il blush in crema

Gigi Hadid

Foto Getty Images | Rosdiana Ciaravolo

Vogliamo svelarvi il segreto make-up della stagione invernale: il blush in crema. Perfetto per ottenere un look fresco e naturale, adatto alla stagione invernale e alle temperature più rigide. 

Così come facciamo il cambio del guardaroba, infatti, anche la nostra beauty routine dovrebbe cambiare e preferire prodotti più idratanti. Dai detergenti alle creme tutto deve essere più ricco e nutriente per adattarsi alle temperature sotto lo zero, così deve fare il make-up.

Leggi anche: 5 errori da non fare nella skincare invernale

Contro le labbra screpolate bisognerebbe preferire gli oli ai lucidalabbra, al fondotinta in polvere va sostituito quello il crema o liquido, e al posto del bronzer dovremmo usare il blush in crema.

Oltretutto, spesso questo tipo di prodotti ha un doppio utilizzo: dopo averlo steso sulle guance, si può sfruttare anche come tinta per le labbra.

I migliori blush: la lista definitiva

Ecco i prodotti migliori sul mercato da provare assolutamente questo inverno 2021.

Cheek Gelee di CHANTECAILLE  

Blush Shantecaille
Foto Amazon

Una crema in gel ultra idratante, perfetta per l’inverno (ma adatta a tutte le Stagioni). Questo blush in crema non garantisce solo una sfumatura vibrante ma naturale, è anche una tinta a lunga durata che non si si trasforma in una chiazza sull’incarnato.  Per acquistarlo, cliccate su questo link.

The Multiple di NARS

La parola più adatta a descrivere questo stick è multitasking. Ideato da NARS proprio per essere utilizzato sia come blush in crema che come tinta per le labbra. Il range di colori è ampissimo, sia mat che illuminanti, adattantosi a qualsiasi incarnato. Ed è facilissimo da usare. Qui il link per acquistarlo!

Liquid Face Color di TRISH MCEVOY

Blush Trish McEvoy
Foto Amazon

Se è vero che “meno è meglio”, il blush liquido di Trish McEvoy è perfetto. Ne basta pochissimo, infatti, per dare vitalità al viso. La comodità di questo prodotto è anche nel pennellino dosatore: perfetto per essere applicato on the go. Qui il link per acquistarlo.

Beauty’s Lip2Cheek di RMS

Blush RMS
Foto Amazon

Arricchito con prodotti naturali, come l’olio di buriti, di carite e di cacao, non è solo illuminante ma anche super idratante. Anche in questo caso, ne basta davvero poco, quindi il consiglio è di iniziare con giusto un tocco di prodotto. Acquistatelo da qui.

Cream Blush di KJAER WEIS  

Quello di Kjaer Weis è un blush in crema arricchito con olio di ricino e jojoba, perfetto anche questo per un applicazione “a strati”: picchiettarlo sulle guance in modo leggero e aggiungere il prodotto poco per volta è il metodo migliore. In vendita in una decina di sfumature di rosa che si possono anche mescolare tra loro per ottenere la propria tinta personalizzata.

Pot Rouge For Lips & Cheeks di BOBBI BROWN  

Blush Bobbi Brown
Foto Amazon

Come dice il nome stesso, questa cialdina ideata da Bobbi Brown è stata pensata per il multitasking: guance e labbra. Ha una tenuta davvero infinita, l’unico accorgimento che si deve prendere, spiegano i MUA di Bobbi Brown, è quella di assicurarsi che la pelle sia ben idratata, per evitare di assomigliare alla Pimpa. Se volete acquistare questo magnifico blush, questo è il link.

Divine Duo Lip & Cheek di LILAH B

Questa formula è arricchita con aloe, agar e tanti ingredienti di origine naturale per garantire un effetto natuale e luminoso. Perfetto per una tinta leggera e dall’aspetto sano. 

Cheek Tint di JILLIAN DEMPSEY 

Blush Jillian Dempsey
Foto Cult Beauty

La Make-up artist Jillian Dempsey ha deciso di formulare il suo blush in crema con cere di origine vegetale e bambù per idratare e al contempo garantire una barriera protettiva alla pelle. L’effetto finale è quello di un velluto, ma bisogna fare attenzione a stenderlo con movimenti circolari per evitare le striature.

Creme Cheek Colour di LAURA MERCIER

Blush Laura Mercier
Foto Amazon

Quello di Laura Mercier è un blush per le pelli più mature: miscelato con polveri ultra fini, è pensato proprio per un effetto a lunghissima durataEcco il link per acquistarlo.

Multistick di ILIA 

Un altro blush in stick è quello di Ilia, pensato per un’applicazione facilissima, il colore può intensificarsi ad ogni strato, per ottenere un look ultra naturale o più marcato. E anche questo blush in crema è ideale per trasformarsi in un “rossetto” dall’effetto invisibile. Acquistatelo direttamente seguendo questo link.

Cream Blush di CLÉ DE PEAU BEAUTÉ 

Il blush in crema di Clé de Peau Beauté è il lusso per eccellenza: una formula ricca, creata per essere utilizzata sulle guancia, sulle labbra e anche sugli occhi. È leggero, ma comunque molto idratante grazie alla presenza di olio di argan e di cere che garantiscono una protezione totale. Lascia la pelle morbida e illuminata. 

Creme Blush Highlighter Duo di KOSAS 

Blush Kosas
Foto Sephora

Quello di Kosas è un blush in crema doppio: in ogni palettina sono contenute due sfumsture, da usare singolarmente o da mescolare a piacimento. Uno è il blush in crema vero e proprio, l’altro un illuminante, così che si possano ottenere look velvety o brillanti

Cheeks Out Freestyle Cream di FENTY  

Ormai si è capito: il mondo beauty è in mano a Rihanna. La pop star ha lanciato una linea di make-up che ha avuto un successo eccezionale, e non solo per il nome. Questo blush in crema è tra i più leggeri in commercio, adatto soprattutto a chi ha la pelle mista perché la sua formula è nongreasy. Si mescola immediatamente al tono della pelle per ridare vivacità all’incarnato.

Parole di Alanews