Look di fine estate: la camicia

La camicia è un capo d’abbigliamento perfetto per le giornate di fine estate, inizio autunno. Ce ne sono centinaia di modelli, tagli e forme, e a seconda del modello scelto, la camicia può diventare sexy o da educanda, oppure solo sbottonando quel bottoncino in più.

Camicia

La camicia è un capo d’abbigliamento amato dalle donne, ma soprattutto perfetta per le giornate di fine estate, inizio autunno. Se ne possono trovare in commercio centinaia di modelli, tagli e forme, a volte semplici, altre volte arricchiti da ruches ed applicazioni varie. 

Se nell’antichità la camicia era raffigurata su dipinti e sculture di vario tipo, nel XX secolo è il cinema a conferire popolarità a questo capo d’abbigliamento, attraverso celebrità del calibro di Rodolfo Valentino, Humprey Bogart, John Wayne, per non parlare poi dei modelli femminili tanto ammirati. A seconda del modello scelto, la camicia può diventare sexy o da educanda, oppure solo sbottonando quel bottoncino in più.

Perfetta nella versione in bianco, magari abbinata ad una longuette per l’ufficio, come in colori allegri, o annodata, sopra un paio di shorts, per la spiaggia, la camicia è un capo immancabili nel nostro guardaroba.
 
L’effetto educanda è garantito se si sceglie un collo alla coloniale o abbottonato fino al penultimo bottone, così come quello provocante se si intravede il decolleté.
 
Insomma un capo super versatile, perfetto per ogni stagione, ma soprattutto per l’inizio autunno – fine estate, quando l’aria sia fa più fresca.

Parole di Ritana Schirinzi

Ritana Schinzi è stata collaboratrice di Pourfemme dal 2008 al 2014, occupandosi principalmente di bellezza, accessori beauty, stile.