Lady Gaga è stata avvistata a Roma per le riprese del film "Gucci"

Sembra che la diva americana abbia affittato un lussuoso attico con vista sui Fori Imperiali

lady gaga

Foto Getty Images | Frazer Harrison

Ebbene sì, Lady Gaga sta per tornare sul grande schermo con l’attesissimo film “Gucci” di Ridley Scott, che ricostruisce l’assassinio di Maurizio Gucci su mandato della moglie Patrizia Reggiani. Pare che il regista de “Il Gladiatore” avesse inizialmente proposto la parte di Patrizia Reggiani ad Angelina Jolie e a Leonardo DiCaprio quella di Maurizio Gucci. Saranno invece Adam Driver e Lady Gaga i protagonisti della pellicola, in un cast a dir poco stellare, con la partecipazione di grandissimi nomi, tra cui anche i premi Oscar, Robert De Niro, Al Pacino, Jared Leto e Jeremy Irons.

La carriera da attrice

Che l’artista di origini siciliane, oltre a essere dotata di una voce straordinaria, fosse anche una talentuosa attrice, è stato chiaro a tutti con la sua prima apparizione cinematografica nel film “A star is born“. Infatti, grazie alla magistrale interpretazione accanto a Bradley Cooper, Lady Gaga ha ricevuto agli Oscar 2019 ben due nomination: la prima come Miglior Attrice e la seconda come Miglior Canzone per il suo brano “Shallow”.

Lady Gaga è a Roma per le riprese

In attesa dell’inizio delle riprese del film “Gucci”, previsto per marzo 2021, Lady Gaga è sbarcata a Roma, dove ha affittato un meraviglioso attico con tanto di vista sui Fori Imperiali. Sembra che la diva di Hollywood abbia preferito prendere in affitto un appartamento, invece di alloggiare in albergo, a causa della pandemia in corso. E non ci è voluto molto tempo prima che si avvistasse Lady Gaga tra le strade di Roma, con tanto di occhiali, vestito leopardato e la sua chioma non più biondo platino, ma castana.

L’assassinio di Maurizio Gucci

Ma di cosa parla esattamente il film? La pellicola ricostruisce la controversa vicenda dell’assassinio di Maurizio Gucci, ucciso il 27 marzo del 1995 a Milano con quattro colpi di pistola, mentre entrava nel palazzo dove si trova la casa di moda, in Corso Venezia a Milano. Dopo mesi e anni di indagini, emerge la verità. Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci, è la mandante dell’omicidio. Viene condannata a 26 anni di reclusione e il 9 novembre 2000 tenta di togliersi la vita in carcere, ma viene salvata. Per lei viene proposto il regime di libertà, ma lo rifiuta preferendo rimanere in cella. Dal 20 febbraio 2017 è tornata in libertà.

Parole di Linda Pedraglio