I migliori tagli corti per chi ha il viso quadrato

Se si hanno zigomi e mascella decisi, si può optare per un taglio che esalti questi tratti o li addolcisca. Prendiamo ispirazione dalle star

Sandra Bullock con i capelli a caschetto nel 2018

Foto Getty Images | Theo Wargo

Tutte possono tagliare i capelli corti? Tutte possono portare il bob, short o long che sia, o osare un pixie cut? Ebbene , tutte, anche le ragazze con il viso quadrato.

Infatti, la forma del viso non deve precluderci un taglio, semplicemente bisogna adattarlo e scegliere lo stile giusto.

Certo, un viso ovale permette più libertà quando si tratta di corto, ma basta ispirarsi alle star come per esempio Sandra Bullock (in copertina) per scoprire che una mascella importante può essere riequilibrata dalle giuste lunghezze.

Le star dal viso quadrato che ci hanno dato un taglio

La regola vuole che col viso quadrato si portino i capelli rigorosamente lunghi: questo fa sì che gli spigoli del volto siano ammorbiditi dalla chioma. Un altro nemico è la riga in mezzo, che esalta la durezza dei tratti: meglio una riga laterale e un ciuffo morbido.

Ebbene, le regole sono fatte per essere infrante. Molte sono le bellissime celebrity che hanno saputo esaltare il loro viso quadrato con tagli corti e cortissimi.

Kasia Smutniak

viso quadrato Kasia Smutniak partecipa alla sfilata di Dsquared2 durante la Milano Menswear Fashion Week Autunno / Inverno 2018/19 il 14 gennaio 2018 a Milano, Italia
Foto Getty Images | Daniele Venturelli

L’attrice Kasia Smutniak un paio di anni fa si è mostrata con questo long bob morbido che ha sottolineato la particolarità del suo viso. La riga centrale naturale accentua i suoi bellissimi tratti.

Keira Knightley

L'attrice Keira Knightley di "A Dangerous Method" posa per un ritratto durante il Toronto Film Festival 2011 al Guess Portrait Studio il 10 settembre 2011 a Toronto, Canada
Foto getty Images | Matt Carr

Anticipando di una decina d’anni le tendenze di quest’inverno, Keira Knightley già nel 2011 sfoggiava un bob regolare ma dalla piega naturale con riga laterale, lungo appena sotto il mento.

Questo taglio, oltre a incorniciare il suo viso, esaltava la sua bellezza allungandolo otticamente, rendendolo più dolce.

Olivia Wilde

Olivia Wilde partecipa alla prima di A Vigilante al Paramount Theatre il 10 marzo 2018 ad Austin, in Texas.
Foto Getty Images | Tim Mosenfelder

Non solo lunghezza al mento, ma pure liscissimi: Olivia Wilde è la dimostrazione che anche con un viso quadrato si può portare un taglio corto che asseconda il liscio naturale dei capelli.

A rendere più sofisticato il tutto, i capelli portati lateralmente, così che risulti meno duri anche lo sguardo e l’arcata sopraccigliare.

Evan Rachel Wood

L'attrice Evan Rachel Wood arriva al BAFTA Tea Party al Four Seasons Hotel Los Angeles at Beverly Hills il 7 gennaio 2017 a Los Angeles, California
Foto Getty Images | Gregg DeGuire

L’attrice Evan Rachel Wood ama molto giocare con i capelli: l’abbiamo vista con diversi colori e tagli, anche molto netti e corti, ma sempre portando la riga laterale.

Questo le permette di far focalizzare l’attenzione sulla sua bellezza e il suo sguardo, senza togliere equilibrio al viso.

Zoë Kravitz

L'attrice Zoe Kravitz partecipa alla prima "High Fidelity" di Hulu a New York al Metrograph il 13 febbraio 2020 a New York City
Foto Getty Images | Jim Spellman

Come abbiamo detto, le regole sono fatte per essere infrante, soprattutto se si tratta di stile persone.

Il viso quadrato può anche essere un elemento che vogliamo sottolineare perché deciso e per questo affascinante e sensuale. Come nel caso della bellissima Zoë Kravitz, super sexy con un pixie cut che sottolinea il suo sguardo.

Parole di Carlotta Tosoni

"Una cosa bella è una gioia per sempre" diceva John Keats. Provo ad applicare questi versi nella pratica cercando e studiando tutto ciò che è esteticamente e intellettualmente interessante. Infatti arte, bellezza e comunicazione sono sempre stati la mia guida nello studio, nel lavoro e nella vita: ricercare contenuti validi da esprimere in maniera piacevole e da comunicare efficacemente. Solo così si può provare a cambiare le cose. La mia formazione è stata economica e artistica, la scrittura il mio mezzo preferito per raccontare il mondo, le mie passioni la storia dell’arte, il beauty, lo sport. Dal 2020, collaboro con Alanews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.