Elisabetta Canalis e la nostalgia per l'Italia: Non voglio invecchiare in America

Da diversi anni Elisabetta Canalis vive tra celebs di Hollywood a Los Angeles. Alla ex velina però manca l'Italia ed è convinta di voler tornare prima o poi. Intanto si gode qualche giorno a Milano con la figlia Skyler Eva

Elisabetta Canalis e la nostalgia per l’Italia: Non voglio invecchiare in America

“Non voglio invecchiare in America”: Elisabetta Canalis ha nostalgia dell’Italia e non lo nasconde. Sui social siamo abituati a sbirciare la sua vita a cinque stelle sulle colline di Hollywood. Elisabetta Canalis ormai è una cittadina americana d’adozione: la showgirl sarda vive a Los Angeles con il marito Brian Perri e la figlia Skyler Eva, che oggi ha 2 anni e 3 mesi. Il desiderio della ex velina però è un altro: tornare a vivere nel Belpaese.

Elisabetta Canalis e il desiderio di tornare in Italia


In questi giorni Elisabetta Canalis si trova in Italia per la presentazione del suo nuovo progetto televisivo. L’ex velina sarà protagonista del nuovo programma di Rai 2 “Le spose di Costantino”, in onda dall’8 gennaio con la conduzione di Costantino della Gherardesca, incentrato su quattro coppie di sposini e il loro viaggio di nozze sui generis.

Il ritorno a Milano di Elisabetta è stato un buon pretesto per parlare della nostalgia dell’Italia dell’amata showgirl.

“La mia vita? E’ molto semplice in America. Mi occupo di mia figlia e della palestra che ho aperto con Maddalena Corvaglia e che ci sta dando grandi soddisfazioni. La vita qui non è più facile che in Italia, anche se in America ci sono più agevolazioni per i bambini e per le mamme”, ha dichiarato la Canalis a Il Giornale.

“Di certo non voglio invecchiare negli Stati Uniti. Se mio marito, Brian Perri, avesse le stesse possibilità di guadagno in Italia ci trasferiremmo subito. Ogni volta che torno a Milano sono talmente emozionata ed eccitata che passo insonne le notti precedenti al viaggio”, ha poi specificato la soubrette, che a inizio ottobre ha dovuto dire addio al suo amato cane Piero.

“Cibo, amici e parenti a parte”, ha poi snocciolato, interrogata su cosa le manchi maggiormante dello Stivale. “Mi manca la dimensione a misura d’uomo e la possibilità di camminare da un posto all’altro. Le strade di Los Angeles sono delle autostrade: io lì vivo in macchina e passo da un garage all’altro. E poi, diciamolo: l’Italia ha un’anima, Los Angeles meno”.
[vedianche type=”gallery” id=”5077″]

Parole di Monica Monnis

Da non perdere
Potrebbe interessarti anche