Da che parte fare la riga ai capelli, ecco dove sta meglio!

Meglio di lato o in mezzo? Ecco da che parte fare la riga, a seconda della forma del viso!

rihanna

Foto Getty Images | Kevork Djansezian

Fare la riga dalla parte giusta fa molto di più di quel che pensiamo. Infatti, a seconda della nostra forma del viso, la riga in mezzo o laterale può far risaltare gli zigomi, ammorbidire gli spigoli o allungare le linee del viso. Se ancora non avete deciso da che parte fare la riga, fatevi ispirare da queste celebrità che hanno saputo sfruttare al meglio le acconciature per valorizzare i loro lineamenti.

Leggi anche: Come scegliere lo stile in base alla forma del viso

Faccia rotonda: in mezzo o molto di lato

Se avete una forma del viso rotonda, la riga ideale è in mezzo oppure profondamente di lato. Entrambe daranno l’illusione della lunghezza e doneranno simmetria al volto. Inoltre, se la vostra forma del viso è rotonda, sarebbe meglio non aggiungere troppi strati, così da snellire il volto ed evitare di arrotondarlo ulteriormente, come insegna la splendida Selena Gomez.

Foto Getty Images | Matt Winkelmeyer

Volto squadrato: riga di lato con frangia

Nel caso di un viso squadrato, potete provare con riga laterale, accompagnata da una frangia morbida, che addolcisce gli spigoli del viso, come dimostra Rihanna in questa foto. La riga di lato profonda aiuta anche ad allungare i lineamenti: quindi, se non volete allungare più del dovuto i lineamenti del viso, procedete con una riga laterale appena accennata.

Foto Getty Images | Kevork Djansezian

Viso ovale: da qualsiasi parte!

Se, invece, avete un classico volto ovale, allora potete davvero sbizzarrirvi. Si tratta della forma più semplice da modellare: infatti, sia la riga di lato che quella in mezzo funzionano alla perfezione con questa forma del viso. E Jessica Biel ne è un perfetto esempio!

Foto Getty Images | Fotonoticias

Faccia a cuore: meglio di lato!

Se avete una faccia a forma di cuore, il mento rischia di risultare un po’ appuntito e per smorzarlo non c’è nulla di meglio che una profonda riga di lato. Inoltre, il ciuffo laterale porta l’attenzione sugli occhi e valorizza gli zigomi, come dimostra la talentuosa Scarlett Johansson.

Foto Getty Images |Michael Buckner

Viso lungo: riga in mezzo o frangia

Se invece volete bilanciare le linee di un viso che tende ad allungarsi, al contrario di quanto si potrebbe pensare, meglio puntare sulla riga in mezzo. La maestra in questo senso non poteva che essere Sarah Jessica Parker, che, tra riga in mezzo e frange, è sempre riuscita a bilanciare in modo perfetto le linee del suo volto.

Foto Getty Images | Francois G. Durand

Parole di Linda Pedraglio