Make up nude: il trucco invisibile, sofisticato e super facile da realizzare

Make up nude

Foto Shutterstock | KOBRIN PHOTO

Si chiama make up nude o nude tint, ma non si tratta di una novità. Lo conosciamo da sempre, un trucco che sembra quasi invisibile regalando un’immagine fresca e radiosa, anche se altamente sofisticata! Qui tutti i suggerimenti per realizzare un make up nude perfetto.

Continua a leggere

Make up nude: si o no?

View this post on Instagram

Leggermente più scura per l’autunno 🙌🏻 vi piace !? ❤️

A post shared by Clio (@cliomakeup_official) on

Continua a leggere

Continua a leggere

Dilemma difficile a cui vi chiediamo di non sottoporvi. La risposta è immediata, certo che sì! L’obiettivo del trucco nude è di donare all’incarnato un’apparenza fresca, riposata e radiosa, con un make up naturale e senza alcun particolare artificio. Nessun eccesso di colore o di tratto, solo pochi gesti facilmente replicabili. Praticamente tutto quello che stiamo cercando in questo momento. La make up terapia ci consiglia di avere una bella cera con il minimo sforzo, senza apparire fuori contesto. E se qualcuno vedendovi così radiosa esclamerà “ma come sei bella anche senza trucco!”, in cuor vostro saprete che, a fronte di una piccola bugia, la missione del make up nude è stata portata a termine con successo.

I segreti per realizzare un trucco invisibile

Per prima cosa il make up nude richiede un buon fondotinta, scegliete quello che si adegua meglio alla vostra tipologia di pelle e soprattutto al colore del vostro incarnato. Il fondotinta aiuta a creare una base omogenea e a mimetizzare tutte le piccole imperfezioni del viso. Al posto del fondotinta si può ricorrere anche ad una BB cream. Abbandonata in qualche cassetto, potrebbe essere il momento della sua rivincita. Segue il correttore, fedele alleato del trucco nude. Sceglietene uno aranciato se avete occhiaie che virano sul blue. Concentratevi ora sugli occhi, ma senza appesantirli con troppo mascara, ne basta un velo. Rimpolpate le sopracciglia con una matita nera e aggiungete l’ombretto. Puntate sui toni dei beige/marrone, magari madreperlati. Infine, usate un rossetto che si avvicini al colore delle vostre labbra. Vanno benissimo anche i gloss, così l’effetto luminoso è assicurato. Perfetto, siete pronte!

Dalla passerella al divano, le tendenze make up

Ricreare un look nude tint è facile e veloce. Contemporaneamente avrete un’aria sofisticata proprio per la base cromatica dei colori usati. Anche per questo motivo i make up artist di tutto il mondo lo amano e sempre più spesso lo scelgono anche in passerella. Come ha fatto Lucia Pica, la donna che è a capo a livello globale di Chanel Beauty per la sfilata AI 2020/2021. E se lo sceglie Chanel, alziamo le mani!

Continua a leggere

Continua a leggere

Parole di Laura Galloppo

Laura Galloppo, Communication specialist e content editor con esperienze in Italia e all’estero. Di francese ho solo un'inconfondibile “erre moscia”, ma le mie origini richiamano il canto della sirena Partenope. Curiosa ed inarrestabile, scrivo e mi prendo cura delle storie di moda e dei progetti culturali e sociali in cui credo nel blog Instant Mood. Le parole sono la mia forza, il museo la mia oasi di pace. Nei miei sogni compaiono abiti di Valentino.

Da non perdere