Come far crescere i capelli velocemente: i consigli da seguire

Come far crescere i capelli velocemente? Non esiste una formula magica, ma con una corretta alimentazione e l'utilizzo dei giusti prodotti è possibile prendersene cura e farli crescere in maniera più sana.

Come far crescere i capelli

Ezra Shaw/Getty Images

La domanda ce la siamo posta tutte: come è possibile far crescere i capelli velocemente in poco tempo? A volte sembra proprio che per quanto evitiamo accuratamente la solita spuntatina, la chioma, di allungarsi, sembra non ne abbia alcuna voglia. Per fortuna, però, esistono diversi trucchi a cui è possibile fare riferimento per far crescere rapidamente i capelli. Da dove bisogna partire? Scopriamolo insieme!

Far crescere in fretta i capelli: i rimedi casalinghi 

Innanzitutto, dobbiamo assolutamente sapere che i capelli crescono in media un centrimetro al mese. I miracoli non esistono, però è possibile aiutare la chioma a crescere in maniera regolare e del tutto sana.

Intanto, se vogliamo far crescere bene i nostri capelli, dobbiamo curarli moltissimo, specialmente durante il cambio di stagione. Per la detersione, lasciamo da parte per un po’ i soliti shampoo da supermercato e facciamo un piccolo investimento. Proviamo ad acquistare dei prodotti diversi, magari shampoo biologici, oil non oil, a base di aloe o altre erbe naturali (li troveremo in farmacia e in erboristeria). L’essenziale è che siano privi di parabeni e tensioattivi e che siano delicati. Durante l’applicazione dello shampoo, inoltre, dobbiamo prendere l’abitudine di massaggiare il cuoio capelluto, un ottimo metodo per far crescere i capelli velocemente. Una delle strategie migliori per aiutare i capelli a crescere velocemente e soprattutto e mantenere il bulbo pilifero sano è quello di massaggiare il cuoio capelluto per attivare la circolazione. 

Come far crescere velocemente i capelli naturalmente

Acquistiamo anche, al posto delle solite maschere, degli oli, come ad esempio quello (davvero ottimo), di Argan, per fare degli impacchi almeno due volte alla settimana. Applichiamo l’olio su tutta la lunghezza e lasciamolo agire più a lungo che possiamo, prima di passare al lavaggio. La sua azione ristrutturante ci aiuterà a mantenere i capelli sani, oltre che più belli. Per l’ultimo risciacquo, poi, niente di meglio che un po’ di aceto di mele diluito in acqua tiepida. È ottimo per lucidare i capelli e chiudere la cuticole, ma anche per disinfettare la cute e combattere la forfora. 

Integratori e alimentazione, due aiutanti incredibili 

Dal punto di vista alimentare, per avere bei capelli che crescono rapidamente dobbiamo fare il pieno di vitamine e di minerali. La carenza di ferro, ad esempio, è uno dei principali nemici delle donne e delle loro capigliature, quindi facciamo regolarmente le analisi del sangue e, se ce ne fosse bisogno, facciamoci prescrivere degli integratori. Le vitamine del gruppo B, il lievito di birra e le confezioni di integratori alimentari specifici per la ricrescita dei capelli possono ugualmente andare bene se assunte per periodi limitati. Ricordiamoci che la nostra fonte migliore di sostanze preziose per la nostra salute, anche quella dei capelli, è l’alimentazione. Via libera a frutta e verdura di stagione e ad alimenti integrali, privilegiamo tutti quei prodotti alimentari ricchi di vitamina A e C!

Parole di Chiara Ricchiuti

Classe 1996, sono Chiara, da sempre affascinata dal web e dal blogging. Se mi chiedessero di descrivermi in tre aggettivi userei i seguenti: sognatrice, curiosa e determinata.