Abbinare i gioielli: i consigli utili per le fashion addicted

Sapere come abbinare i gioielli ai vestiti è fondamentale per ogni fashion victim: ecco i nostri consigli e le foto dei look a cui ispirarsi

40
Bracciali e capi pastello

Sapere come abbinare i gioielli ai vestiti è fondamentale per ogni fashion victim che si rispetti, bijoux e preziosi infatti sono in grado di aggiungere un tocco glamour a qualunque tipo di outfit, da quelli casual e persino sportivi, ai look più eleganti e sofisticati.

Non sempre però è facile muoversi in questo campo, le nuove collezioni accolgono infatti creazioni sempre più originali e riuscire ad abbinarle con stile diventa una vera sfida. Ecco alcuni consigli pratici da ricordare.

Come abbinare i gioielli tra loro: i consigli fashion

Tra le influencer e le esperte di moda è sempre più diffuso il trend di indossare tanti gioielli in un solo look: c’è chi decide di puntare allo stile mix & match e, quindi, di abbinare i gioielli tra loro. Dall’oro e l’argento abbinato a pietre e bijoux di metalli, lo stile si fa sempre più chic con i gioielli più in voga del momento. Secondo la moda, però, l’oro non andrebbe mai abbinato alle perle, e i diamanti bianchi, rubini e zaffiri blu andrebbero indossati solo di sera. Ma nell’ultimo periodo, dettare tendenza è all’ordine del giorno, quindi personalizzare il proprio stile e uscire fuori dagli schemi non è assolutamente un problema. Secondo alcune esperte di moda, invece, meno gioielli si indossano, meglio è, purché siano di qualità. Ad esempio, potreste prendere ispirazione dall’affascinante Valentina Ferragni: l’influencer ama sfoggiare sempre pochi gioielli, optando spesso per orecchini più vistosi e collane più modeste, sia in occasioni importanti che per look più casual.

View this post on Instagram

In a sparkling @alexandrevauthier dress for the show ✨

A post shared by Valentina Ferragni (@valentinaferragni) on

Come abbinare i gioielli ai vestiti?

I gioielli colorati sono il cuore di tantissime collezioni per la stagione primaverile, ma non solo. Modelli di questo tipo possono essere abbinati facilmente ad abiti o coordinati a tinta unita, look in nero o in toni neutri come il rosa cipria, l’avorio e il bianco che grazie a un tocco di colore diventano più moderni e sbarazzini. Consigliamo di indossare gli orecchini con pendente lungo soprattutto in abbinamento ad abiti con scollature generose, mentre i modelli senza maniche potranno essere indossati con armille per la parte superiore del braccio o bracciali con pietre e altri inserti di dimensioni medio-grandi. Le collane lunghe saranno perfette su abiti aderenti come i tubini, mentre i girocollo corti con punto luce sono più indicati su vestiti dalla scollatura tonda e camicie. I look da giorno con capi casual possono acquisire un carattere più interessante grazie ai gioielli giusti: le perle per esempio, e più in generale i gioielli con pietre bianche da sempre associate ad outfit più eleganti, sono a oggi indossate spesso dalle star più giovani con capi easy chic, giacche e camicie di jeans ad esempio, sulla scia del trend del mix and match che mescola stili diverse ottenendo risultati davvero interessanti.

View this post on Instagram

I see you. 🌝 @apmmonaco #apmmonaco #APMMonacoPartner

A post shared by Veronica (@veronicaferraro) on

Come abbinare gioielli oro e argento insieme

Secondo le vecchie regole della moda, oro e argento non andrebbero mai indossati insieme. A quanto pare, però, questa tradizione sembrerebbe non appartenere più alle tendenze attuali. Quindi, abbinare gioielli oro e argento insieme è possibile, purché vengano seguite delle accortezze. Evitate di esagerare con la scelta dei bijoux e optate per uno schema equilibrato: ad esempio, se decidete di indossare dei maxi orecchini oro, la collana potrà essere d’argento purché piccola e non vistosa. Altrimenti, potreste prendere la strada più semplice acquistando pezzi di gioielleria realizzati sia in oro che argento.

Parole di Chiara Ricchiuti