Capelli sani: come prevenire le doppie punte

Le doppie punte possono indebolire il fusto del capello, ma con qualche sistema e tanta attenzione e cura è possibile prevenirle. 
Generalmente i capelli più soggetti alle doppie punte sono quelli fragili quindi la prima regola sarà quella di nutrire e idratare la nostra chioma, spuntandola spesso ed utilizzando prodotti specifici.

Capelli sani: come prevenire le doppie punte

Quella contro le doppie punte è una battaglia di moltissime donne. Bisogna assolutamente fare attenzione a non trascurarle, perché altrimenti indeboliscono tutto il fusto del capello. Però si possono prevenire con qualche sistema ma soprattutto con tanta attenzione e cura. 
Generalmente i capelli più soggetti alle doppie punte sono quelli fragili o tendenzialmente secchi, quindi la prima regola per evitare l’indebolimento del capello, sarà quella di nutrire e idratare la nostra chioma.
Vediamo come procedere.



Prima di tutto bisogna ricordare che i prodotti tipo siliconi che assicurano di fungere da collante che avvolge il fusto, unendo le doppie punte, con un risciacquo o un colpo di spazzola fanno ritornare la chioma al punto di partenza.
 
Il primo passo è quello di evitare il più possibile piastre e ferri caldi, e utilizzare il phon a temperature basse, lontano dalla testa di almeno 20 centimetri.
 
Anche le tinture permanenti favoriscono l’insorgere della doppie punte e indeboliscono il fusto.
 

La soluzione è quella di spuntare i capelli spesso, nutrirli con impacchi appositi, maschere e prodotti fortificanti, ma anche utilizzare uno shampoo riparatore e rinforzante.
 
Un altro trucco è quello di evitare i lavaggi con acqua troppo calda, utilizzare un balsamo che idrati e protegga le lunghezze della chioma, e spazzolare i capelli da asciutti e non da bagnati.
 

Parole di Ritana Schirinzi