Capelli: consigli per combattere la forfora

La forfora è una patologia del cuoi capelluto che causa diversi problemi estetici e di tipo psicologico. Le cause sono molteplici e esistono prodotti appositi per curarla

Capelli Grassi

 
La forfora è veramente antiestetica e può comportare anche disagio psicologico. Sembra che la neve sia caduta sulle nostre spalle ed evitiamo come la peste le maglie scure, perchè metterebbero in evidenza il poblema. Si tratta di una vera patologia del cuoio capelluto.

 
Solitamente, le cellule morte si staccano formando una polvere invisibile, ma quando la perdita delle cellule morte avviene in modo troppo rapido e quando si staccano a gruppi, si forma la forfora.
 
Esistono due tipi di forfora: quella secca e quella grassa. La forfora secca colpisce spesso durante l’inverno e può essere accompagnata da prurito e da cuoio capelluto irritabile. 
Quando si ha anche una secrezione sebacea eccessiva, la forfora diventa grassa.
 
La forfora grassa è decisamente più fastidiosa di quella secca: le squame restano attaccate al cuoio capelluto, il prurito è maggiore e si perdono molti capelli
La forfora grassa può essere accompagnata da dermatite seborroica, che solitamente colpisce anche altre parti del corpo.
 
Quali sono le cause che scatenano la forfora? 
Sono diverse:

Parole di Irene