Art Sharer, le influencer dell'arte su Instagram

Le Art Sharer raccontano l'arte, italiana e internazionale, sui social, con lo scopo di arrivare al grande pubblico. Ecco chi sono

Art Sharer, le influencer dell’arte su Instagram

Unsplash | Ioana Cristiana

Scarpe, borse e capi d’abbigliamento sono il pane quotidiano della maggior parte delle influencer su Instagram. Negli ultimi anni, però, sui social network si sono sviluppate anche altre figure, che raccontano in modo pop e spesso anche glamour il mondo della cultura. Tra queste, ci sono le art sharer, o influencer d’arte.

Le art sharer sono donne che hanno deciso di dedicare i propri profili social, in particolare Instagram, alla divulgazione e condivisione di contenuti artistici. Tutto questo allo scopo di promuovere l’arte del nostro Paese, e non solo, coinvolgendo e informando in modo semplice e diretto il grande pubblico della rete.

Ecco quali sono le art sharer italiane da seguire assolutamente:

Maria Vittoria Baravelli, art sharer amata anche da DoDo

Con più di 23mila followers, Maria Vittoria Baravelli è una delle art sharer più seguite su Instagram. 27 anni, ravennate, curatrice d’arte e di fotografia, Maria Vittoria è membro del CdA del museo Mar della sua città.

Come influencer d’arte porta quotidianamente i suoi seguaci alla scoperta delle bellezze della città in cui vive, Milano, e racconta l’arte nostrana e internazionale con semplicità e una spigliatezza che la rendono unica. Durante il lockdown ha ideato il format Smart Cafè, portando su Facebook e Instagram una serie di interviste con personaggi del mondo dell’arte. Di recente, invece, è stata scelta da DoDo per il progetto Italian Pride.

Thegirlinthegallery, come approcciarsi all’arte

Cristina Giopp, più nota come The Girl in The Gallery, è una storica dell’arte con un background in economia. Sul suo profilo Instagram, con più di 20mila followers, Cristina racconta come approcciarsi alle opere d’arte nel modo giusto. L’art sharer ha lanciato, sempre su IG, Tv in the gallery, una serie di video informali e divertenti che raccontano pillole di storia dell’arte.

Artnomademilan è internazionale e interdisciplinare

Nella vita Elisabetta Roncati, genovese di nascita ma milanese d’adozione, è un art consultant specializzata in arte africana, islamica e tessile. Su Instagram, invece, è Artnomademilan e ha più di 33mila followers. Il suo nome, nomade, va letto alla francese. Questo perché l’art influencer l’ha scelto per sottolineare l’internazionalità e l’interdisciplinarietà dei suoi interessi in merito all’arte. Sul suo profilo Elisabetta condivide manifestazioni artistico culturali al fine di informare e avvicinare al mondo dell’arte quante più persone possibile.

Less.is.art è l’art sharer da 15mila followers su TikTok

Giusy Vena, 26 anni, studentessa di storia dell’arte, ha quasi raggiunto il traguardo dei 5mila followers su Instagram. Con il suo progetto, Less is Art, è arrivata anche su TikTok, dove i seguaci invece sono quasi 15mila. Si definisce “predicatrice di arte contemporanea in parole povere” e ogni giorno, in collaborazione con gallerie e aziende, racconta l’arte in modo personale, semplice e coinvolgente.