Zuccheri: quando si possono mangiare e quando no

da , il

    Essere golose di dolci è una mania molto diffusa oltre che tra noi ragazze anche tra le dive di Hollywood, Julia Roberts ad esempio va matta per i pancakes, e la scheletrica Katie Holmes non resiste solo al cioccolato fondente. Ma questi zuccheri sono così dannosi per la dieta e quindi per la prova costume oppure a volte ce li possiamo concedere?

    Gli zuccheri sono elementi importanti nella nostra dieta ma non se ne deve abusare perchè oltre a far venire le carie ai denti è anche il peggior nemico della dieta insieme ai grassi, vediamo quando è consigliabile consumare dolci o comunque cibi zuccherati e quando è meglio di no.

    Quando si possono mangiare:

    Prima dello sport: gli zuccheri sono molecole semplici questo vuol dire che si consumano molto in fretta diventando dell’ottima benzina per i muscoli!

    Prima di una riunione: lo zucchero ci da energia quindi prima di una riunione può essere un modo geniale per essere frizzanti e sprint, quindi prima di una riunione pazzesca un piatto di pasta e un buon caffè zuccherato è la cosa migliore.

    Prima del ciclo: quando siamo in periodo premestruale siamo spesso con l’umore nero o un pò tristi, in questi casi assumere qualcosa di dolce è una vera pozione, l’ideale sono il cioccolato, una fetta di torta o il latte, che sono ricchi di serotonina e triptofano che insieme allo zucchero stabilizzano l’umore e ci danno la carica.

    Quando non si possono mangiare:

    Dopo il pasto: se avete fatto un pasto abbondante e avete mangiato anche la frutta il vostro bisogno di zuccheri è stato soddisfatto, quindi qualunque cosa in più si posiziona nei rotolini!

    Dopo la palestra: dopo uno sforzo di due ore è normale avere fame ma è consigliabile mangiare una fetta di carne o del formaggio light, ai muscoli servono le proteine per eliminare l’acido lattico.

    Prima del sonno: mangiucchiare dopo cena davanti alla tv con il mano lo scatolo dei biscotti fa malissimo, perchè si ha un picco di zuccheri inutilmente che poi non vengono smaltiti, perchè con il sonno il metabolismo rallenta. Se proprio non resistete inventatevi qualcosa da fare per almeno per un ora dopo aver mangiato.

    Foto da:

    images.teamsugar.com

    www.cowizm.com

    www.myspace.com/fiendishcuriosities

    thumbs.dreamstime.com

    www.telegraph.co.uk

    www.skrewtips.com

    www.neurosciencemarketing.com

    www.donnamoderna.com