Sfilate New York A/I 2011-2012: Diane von Fustenberg

da , il

    Oggi vi presentiamo la bellissima sfilata di DVF, disegnata da Yvan Mispelaere: la grande novità è la quasi assenza delle stampe, elemento distintivo delle collezioni precedenti. I colori sono sempre forti e decisi, in un mix dedicato ad una donna chic, che non ha paura di osare e che ama giocare con le geometrie e con le tonalità. L’ispirazione gioca tra l’esotico e il gaucho. Una collezione dal nome evocativo, “American Legends”: la leggendaria Diane Von Fustenberg, una donna forte e determinata a cui è dedicata questa linea davvero bellissima .

    Non mancano gli abiti da sera ma anche le gonne e gli abiti da giorno con un lunghezza al ginocchio. Gli abiti da sera sono classici e sensuali, lunghi per una donna che ama essere chic in ogni situazione.

    Per quanto riguarda i colori Yvan Mispelaere si è davvero sbizzarrito scegliendo il nero, rosso vermiglio e oro. Senza dimenticare il corallo, il rosa, il blu cielo, il cobalto e il verde.

    Una collezione dedicata ad una donna sicura che non ama i fronzoli: questi capi possono essere sfoggiati sia di giorno che di sera, perfetti per una riunione in ufficio, per un aperitivo con gli amici ma anche per una cena importante. Le donne di oggi amano giocare con il mix and match e la collezione di DVF permette loro di fare di fare tutto questo.

    La collezione è costruita in modo eterogeneo con tessuti come il jersey, seta, lamé, georgette, crepe, nappa, alpaca, twill di lana, maglia, pelliccia. Un mondo fantastico per il prossimo autunno inverno 2011 2012 in cui ogni donna può perdersi.

    Le forme sono sempre molto chic, come da tradizione di Diane Von Fustenberg: abiti lineari, tuniche, pantaloni a sigaretta e per la sera boleri di pelliccia.