Ospedale Sacco, parto sempre più sicuro

da , il

    parto sicuro ospedale sacco

    Il parto sicuro è una delle sfide dell’ospedale Sacco ma di tutte le strutture ospedaliere che cercano di ridurre al minimo le complicazioni che portano a situazioni spiacevoli e spesso irreversibili sia per la mamma che per il bambino. L’Unità operativa complessa di Ostetricia e Ginecologia all’Ospedale Sacco di Milano ha avviato un software che consente di monitorare il rischio in sala parto tenendo presente tutti i fattori delicati che vengono coinvolti quando una donna mette al mondo un bambino.

    L’ospedale Sacco di Milano è uno dei migliori d’Italia, il nuovo progetto per le mamme è davvero meraviglioso perchè consente alle mamme di partorire con quanta più sicurezza possibile che si trasforma anche in serenità, che di certo durante il travaglio non guasta mai.

    Il software per monitorare il parto fa parte del Progetto Remine co-finanziato dalla Commissione europea e che si avvale del supporto della Regione Lombardia, questo strumento è davvero molto potente e permette di avere pieno controllo su tutti i possibili rischi ed i campanelli d’allarme che normalmente non vengono segnalati.

    Questa iniziativa è già stata avviata in via sperimentale da due mesi su 100 pazienti a basso rischio, perchè su quelli ad alto è già la prassi.

    Speriamo che questo software arrivi in tutti gli ospedali perchè è un servizio che dovrebbe essere garantito in tutti gli ospedali e per tutte le mamme.