Nozze: le fedi in platino

Nozze: le fedi in platino
da in Gioielli, Lusso, Matrimonio, Shopping, Style, sposi
Ultimo aggiornamento:

    Quante, tra voi, stanno organizzando il loro matrimonio? Come tutte, vorreste che fosse un giorno perfetto e indimenticabile, curato in ogni piccolo particolare! Oggi, voglio soffermarmi in particolare sul vero e proprio emblema delle nozze: le fedi.

    Non trascurate la loro importanza: saranno il simbolo del vostro amore e indossarle ogni giorno sarà come rinnovare la promessa fatta il giorno delle nozze. Una scelta dunque da non sottovalutare, quella delle fedi!

    Anche se spesso è uno dei testimoni o degli invitati più vicini ad offrirsi di acquistarle come regalo per gli sposi, sarà bene accompagnarlo nel momento dell’acquisto, non solo per scegliere la misura giusta, ma soprattutto per scegliere il modello, la tipologia giusta per voi e, infine, il metallo.

    Oltre alle classiche fedi in oro giallo o bianco, oggi ci sono delle alternative. In particolare, trovo bellissima l’idea di scegliere delle fedi in platino: la purezza, la rarità e la forza del platino, sono simboli perfetti dell’eternità dell’amore e di un’unione indissolubile come il matrimonio.

    La scelta del platino è particolarmente raffinata e preziosa, regalando alla sposa che lo indossa un look regale e lussuoso.

    Questo metallo è il candidato ideale per l’anello di una vita, perché le sue caratteristiche (peso specifico e densità) lo rendono più duraturo di altri metalli usati in gioielleria.

    Rimane luminoso nel tempo grazie alla sua purezza, anch’essa superiore rispetto a qualsiasi altro metallo prezioso. Il punzone Pt 950, obbligatorio per legge, dev’essere impresso sugli anelli. Accertatevi che le vostre fedi ce l’abbiano, prima di acquistarle, così sarete sicure che si tratti di platino.

    Immagini tratte da iosposa.it

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GioielliLussoMatrimonioShoppingStylesposi

    Speciale Pasqua

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI