Natale 2016

Marilyn Monroe 50 anni dopo la sua morte [FOTO]

Marilyn Monroe 50 anni dopo la sua morte [FOTO]
da in Celebrità straniere, Style
Ultimo aggiornamento:

    Marilyn Monroe è l’attrice più amata e ammirata di tutti i tempi, oggi 5 agosto 2012 ricorre il 50esimo anniversario della sua morte, avrebbe compiuto 85 anni se non fosse scomparsa a soli 36 anni, nel pieno della sua giovinezza. Una vita difficile, tra eccessi e sofferenze, da bambina è passata da una casa famiglia all’altra, poi inizia a lavorare come modella ma il vero successo arriva grazie al cinema, impossibile dimenticare i suoi film più celebri: “Come sposare un milionario”, “Quando la moglie è in vacanza”,” Fermata d’autobus” e “A qualcuno piace caldo”.

    Marilyn Monroe la vita
    Marilyn Monroe è una donna che con le sue paure, le contraddizioni e gli eccessi è riuscita a lasciare un segno, è morta presto e in circostanze sospette, era giovane e con una vita davanti. Una vita all’insegna degli eccessi, ha vissuto sempre a mille all’ora, nell’amore, nel lavoro e nei vizi, a 30 anni era già dipendente da alcol e da psicofarmaci, complice anche la sua famiglia, il padre sconosciuto e i problemi mentali della nonna. Oltre alle dipendenze l’attrice hollywodiana aveva anche molti problemi di salute, probabilmente in parte collegati alla vita poco regolare. Marilyn Monroe ha vissuto come nessuna donna prima di lei, ostentava la sua bellezza, il sesso e la seduzione, le droghe, l’alcool e aveva molti amanti, dagli ex mariti agli amanti più famosi come Andy Warhol, Robert Kennedy, il fratello del presidente e Frank Sinatra che la lasciò nel gennaio del 62, pochi mesi prima della morte. Marilyn Monroe è passata alla storia per quella fragilità tutta femminile che porta all’autodistruzione, il paragone con Amy Winehouse sembra quasi scontato. Marylin ha riscritto la storia delle donne, la seduzione usata come potere e senza nasconderla, la bellezza anticonvenzionale che ancora oggi è un must a cui aspirano tutte le donne. Proprio in questi mesi, proprio per commemorare la sua morte, è stato realizzato un film su Marilyn Monroe, la protagonista è la bellissima Michelle William che si cala perfettamente nei panni della diva e ci fa rivivere i momenti cruciali della sua breve vita.

    marilyn monroe 168
    La vita di Marilyn Monroe è bruciata molto in fretta ma probabilmente ha vissuto, nel bene e nel male, molto più delle 85enni che sono ancora in vita. Il tempo non l’ha avuta, ha sedotto anche lui. Non ha conosciuto le rughe, la forza di gravità, la mortificazione fisica, probabilmente non l’avrebbe sopportato. Constance Collier, la grande attrice shakespeariana che fu sua maestra di recitazione l’ha descritta così: “E’ così fragile e sottile che solo l’obiettivo può coglierla. E’ come il volo di un colibrì: solo una cinepresa può fissarne la poesia” ed infatti i suoi film sono dei capolavori che anche a distanza di 60 anni sono rimasti attuali e contemporanei. “Era puro spirito, altro che corpo. Fotografarla è stato come fotografare un’anima”, disse invece Bert Stern, il maestro dell’obiettivo che la fotografò per l’ultima volta prima della morte, quando, senza saperlo, era agli sgoccioli della sua vita.

    marilyn monroe frasi
    Ecco frasi e aforismi di Marylin Monroe che sono passati alla storia e che, con le dovute cautele, possono anche essere fonte di ispirazione.
    L’imperfezione è bellezza, la pazzia è genialità, ed è meglio essere assolutamente ridicoli che assolutamente noiosi.

    Lascio agli altri la convinzione di essere i migliori…
    per me tengo la certezza che nella vita si può sempre migliorare.

    La notte mi vesto di Chanel numero 5.

    Non posso farmi condizionare dalle regole…
    io vivo le mie emozioni.

    C’è solo un vero piacere… quello di vivere.

    La gente non mi vede! Vede solo i suoi pensieri più reconditi e li sublima attraverso di me, presumendo che io ne sia l’incarnazione.

    Arrendersi non significa sempre essere deboli; a volte significa essere forti abbastanza da lasciar perdere.

    Faccio errori, sono senza controllo e a volte difficile da sopportare. Ma se non riesci a sopportare il mio peggio, puoi star certo che non meriti il mio meglio.

    Il silenzio è l’unica risposta logica da poter dare agli stupidi.

    Trova qualcuno che ti faccia dimenticare il tuo passato…
    e la tristezza. Trova qualcuno che ti cambi la vita, che la renda migliore, che sostituisca e riempia il vuoto di chi se n’è andato. Trova qualcuno per cui vale la pena sorridere.

    Se avessi rispettato tutte le regole, non sarei arrivata da nessuna parte.

    Il sesso fa parte della natura, e io seguo la natura.

    Se sei famosa la gente crede di avere il diritto di dirti in faccia qualunque cosa, come se questo non potesse ferirti.

    A volte penso che sarebbe meglio evitare la vecchiaia e morire giovane. Ma vorrebbe dire non completare la propria vita, non riuscire a conoscersi completamente.

    Hollywood è un posto dove ti pagano mille dollari per un bacio e cinquanta centesimi per la tua anima.

    I mariti non sono mai amanti così meravigliosi come quando stanno tradendo la moglie.

    Una volta celebri, potete leggere cose sul vostro conto, le idee di qualcun altro su di voi; ma ciò che conta — per sopravvivere, per affrontare giorno per giorno ciò che vi capita — è quel che pensate di voi stessi
    ita — è quel che pensate di voi stessi.

    998

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Celebrità straniereStyle

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI