Natale 2016

Libby Lane, primo vescovo donna della chiesa anglicana

Libby Lane, primo vescovo donna della chiesa anglicana
da in Cronaca

    104847 md

    Libby Lane è il primo vescovo donna della chiesa anglicana. È lei, 48 anni, un marito sacerdote e due figli, la prima donna a essere consacrata vescovo dopo le novità che hanno scosso la chiesa anglicana negli ultimi mesi. Una donna vescovo, la prima della storia della chiesa anglicana e, probabilmente, la prima di tante altre.

    Ordinata sacerdote nel 1994, Libby Lane lunedì 26 gennaio, nel corso di una cerimonia in grande stile, con oltre mille persone presenti, è stata consacrata vescovo della chiesa anglicana. La prima donna a ricoprire questo ruolo.

    La prima donna che è diventata responsabile di una diocesi, grazie al processo di cambiamento, riforme e novità che sta interessando la chiesa anglicana già dallo scorso novembre. E, come capita a tutti i protagonisti delle grandi svolte, anche il primo vescovo donna della chiesa anglicana, dove non sono rari dissapori e spaccature tra i religiosi più tradizionalisti e quelli più inclini a cambiamenti e riforme, è stata oggetto di critiche e opposizioni.

    Critiche che non sono mancate anche ieri, nel corso della cerimonia di consacrazione ufficiale nella cattedrale di York, durante la quale il reverendo Paul Williamson, già conosciuto per aver espresso pubblicamente la sua contrarietà al secondo matrimonio del principe Carlo con Camilla, ha interrotto il rito urlando “Not in my name”, per esprimere il suo dissenso. Dissenso che, però, non ha avuto contraccolpi, il vicario John Sentamu ha ripetuto la formula e concluso la consacrazione di Libby Lane come vescovo e responsabile della diocesi di Stockport, una cittadina sobborgo nel nucleo urbano di Manchester.

    305

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI