Le 10 donne più potenti d’Italia [FOTO]

Le 10 donne più potenti d’Italia [FOTO]
da in Donne in Carriera
Ultimo aggiornamento:

    Chi sono le 10 donne più potenti d’Italia? Vi sono esponenti del gentil sesso che si sono distinte a livello nazionale e internazionale in vari campi andando ad infoltire la schiera delle numerose donne in carriera che primeggiano nel nostro paese. Si tratta di persone presenti in società pubbliche e private, università e istituzioni. Ne emerge un quadro caratterizzato da ruoli esecutivi e di responsabilità in mano alla popolazione femminile. Scopriamo insieme quali sono i nomi delle donne più potenti d’Italia grazie agli importanti incarichi ricoperti.

    Nata a Milano nel 1948, è stilista e imprenditrice italiana. Ha guidato e trasformato Prada in una delle maison più blasonate a livello internazionale. Figura anche nella lista stilata da Forbes sulle donne più ricche non solo d’Italia ma del mondo.

    Da imprenditrice per l’azienda di famiglia ha raggiunto i vertici di Poste Italiane, cui somma numerosi altri incarichi di responsabilità come nella Todini Costruzioni Generali e Todini Finanziaria Spa.

    Maria Elvira Berlusconi, figlia dell’ex premier Silvio, è imprenditrice e dirigente d’azienda. Ricopre il ruolo di presidente della Fininvest e del gruppo Arnoldo Mondadori Editore.

    Classe ’55, è la sindacalista italiana segretaria generale della Cgil a partire dal 2010.

    La sua potenza è racchiusa nel suo lavoro di giornalista d’inchiesta. Lei è Milena Jole Gabanelli, conduttrice televisiva italiana che collabora in qualità di freelance con la Rai.

    Elena Cattaneo è direttrice del centro di ricerca sulle staminali nonché neosenatrice a vita.

    Maria Cannata è la “custode del debito pubblico” italiano: ricopre il ruolo di dirigente generale del Tesoro.

    Nata nel 1950 e laureatasi in Economia Aziendale all’università Bocconi di Milano, è ora presente nei Cda e nei collegi sindacali delle maggiori società e banche italiane e consigliere di Luisa Spagnoli, gruppo attivo nel settore abbigliamento.

    Emma Marcegaglia è un’imprenditrice italiana, la prima donna a ricoprire il ruolo di presidente di Confindustria e presidente dell’università Luiss Guido Carli.

    Laureata in chimica all’università di Pavia, Diana Bracco è presidente di Expo 2015 Spa, commissario generale di sezione per il padiglione Italia all’Expo e vicepresidente di Confindustria con delega per ricerca e innovazione. Ha ricevuto l’onorificenza di Cavaliere del lavoro ed in passato e stata presidente di Assolombarda e di Federchimica.

    511

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Donne in Carriera Ultimo aggiornamento: Mercoledì 16/04/2014 10:06
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI