Insonnia: come curarla a tavola

da , il

    L’insonnia è una cosa davvero insopportabile, e ve lo dice una che periodicamente ne soffre per lungo tempo, poi elimino il caffè, mi sveglio prestissimo la mattina e dopo un pò di tempo il mio ciclo del sonno si riassesta… almeno per un pò! Non so a come sia dovuta, dicono che sia tensione, stress ma a quanto pare anche il cibo può essere fatale in certi casi, vediamo quali alimenti è meglio evitare prima di dormire e quali invece conviene assumere.

    I cibi da evitare sono quelli stimolanti, quindi niente caffè e la sera o nel tardo pomeriggio, stessa cosa vale per la coca cola, anche le spezie è meglio evitarle e ahimè anche la cioccolata.

    Alimenti che possono aiutare a prendere sonno sono pasta, riso, pane che contengono il triptofano che stimola la serotonina che è una sostanza che stimola il sonno.

    Tra le verdure vi consiglio di scegliere il radicchio rosso e la lattuga che hanno effetti sedanti, vanno benissimo anche latte, yogurt e formaggi freschi che contengono calcio e magnesio, che sono due minerali che aiutano a rilassarsi e ad allontanare lo stress.

    Ovviamente le tisane la sera aiutano la condizione di rilassamento e quindi a prevenire l’insonnia, quindi meglio tenerle in casa.

    Foto da:

    www.infoniac.com kadmusarts.com www.telegraph.co.uk i.ehow.com imgslide.health.com www.tipsshrub.com

    Dolcetto o scherzetto?